in ,

Un beneficio sconosciuto contenuto in un semplice yogurt 


Lo yogurt è uno di quegli alimenti talmente semplici e veloci da assumere da rappresentare una vera e propria eccellenza della gamma alimentare. Molto apprezzato anche dai nostri bambini, ben visto anche dai consumatori più anziani, è da sempre molto amato. Riesce come pochi a unire sapore, pregi e comodità di assunzione. Conosciamo tutti le sue qualità principali, ma ecco un beneficio sconosciuto contenuto in un semplice yogurt: prevenire il tumore al colon-retto. Uno tra i tumori ancora oggi con la più alta percentuale di non guaribilità, nonostante gli sforzi della ricerca scientifica. Vediamo di cosa si tratta assieme ai nostri Esperti della Redazione.

Uno studio americano

Secondo un importante studio americano, che ha coinvolto quasi 50.000 persone, l’assunzione dello yogurt protegge dall’insorgere del tumore al colon-retto. Il concetto è di per sé è molto semplice, anche se espresso in termini medico scientifici abbastanza complessi. Ma, in sostanza soprattutto gli uomini che assumono regolarmente yogurt, rischiano meno degli altri lo sviluppo di questo tipo di tumore. Ciò accade grazie alla produzione di un cosiddetto microbiota, in grado di mantenere basso il livello delle cellule cancerogene. Il microbiota è l’insieme dei microrganismi contenuti nel nostro intestino. Sappiamo bene quanto sia importante assumere lo yogurt per la flora batterica intestinale. E, in questa situazione si colloca anche questa importante prevenzione.

Friggitrice Fryer

Aiuta anche coloro che soffrono di ipertensione

Abbiamo quindi appena visto un beneficio sconosciuto contenuto in un semplice yogurt, ma segniamoci anche quest’altra caratteristica meno nota. Secondo i ricercatori USA, stando sempre alla sperimentazione diretta sulle cavie umane, assumere yogurt farebbe bene a chi soffre di ipertensione. Mangiare uno yogurt al giorno ridurrebbe, infatti, addirittura del 50% le possibilità di sviluppo dell’ipertensione nei soggetti preposti. Una teoria decisamente interessante che mette in risalto ancor di più quanto sia importante il contributo di questo alimento per il nostro organismo. Invitiamo, con l’occasione, i nostri Lettori all’approfondimento sottostante e ai relativi consigli per l’assunzione di integratori a salvaguardia della prostata.

Approfondimento

A quale età dobbiamo cominciare ad assumere gli integratori per la prostata?

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Escorte galati

Servizi seo

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Credito Valtellinese è stato il miglior titolo bancario dell’ultimo anno. Dove è diretto?

L’esercizio semplicissimo che garantisce una pancia piatta in poche settimane