in , , ,

UFFICIALE: Pirlo è il nuovo allenatore della Juventus

La Juventus ha ufficialmente nominato Andrea Pirlo come nuovo allenatore seniordopo aver licenziato Maurizio Sarri, appena una settimana dopo averlo assunto per l’Under – 23 squadra.

“Andrea Pirlo è il nuovo allenatore della Juventus”, si legge in un comunicato.

“41 – di anni e nato a Flero in provincia di Brescia, Pirlo ha avuto una carriera da giocatore leggendaria che lo ha portato a vincere tutto, dalla Champions League ai Mondiali in 2006. Nei suoi quattro anni al centro del centrocampo bianconero, Pirlo ha vinto altrettanti scudetti, una Coppa Italia e due Supercoppe italiane.

“Oggi inizia un nuovo capitolo della sua carriera nel mondo del calcio, come si diceva quasi una settimana fa: da Maestro a Mister. Da oggi sarà L’allenatore della Juventus, in quanto il club ha deciso di affidargli la guida tecnica della Prima Squadra, dopo averlo già selezionato per la Juventus Under 23.

La scelta di oggi si basa sulla convinzione che Pirlo abbia le carte in regola per guidare fin dal suo esordio in panchina, una squadra esperta e talentuosa per inseguire nuovi successi.

“Andrea Pirlo ha firmato oggi un contratto biennale fino a 30 giugno 2022. “

Pirlo era stato presentato in conferenza stampa dal presidente Andrea Agnellie dal direttore Fabio Paratici solo una settimana fa, ma come nuovo allenatore dell’Under – 23, che gioca in Serie C – Terza divisione italiana.

Sarebbe stato il suo primo ruolo da dirigente, ma senza nemmeno avere una partita,è già promosso alla panchina principale della Juventus.

Sarri è stato esonerato questo pomeriggio, poche ore dopo l’uscita dalla Champions League al Round di 16 contro l’Olympique Lyonnais.

Aveva vinto il nono titolo consecutivo di Serie A, ma ha perso la Finale di Coppa Italia e la Supercoppa italiana.

Agnelli vede Pirlo seguire le orme di Zinedine Zidane al Real Madrid, un centrocampista creativo con una grande visione del gioco che è abbastanza giovane per connettersi immediatamente con i giocatori ed essere automaticamente rispettato da loro per la sua carriera.

Pirlo ha vinto il 2006 Coppa del Mondo con l’Italia, numerosi titoli di Champions League e Serie A tra Milan e Juventus.

Si è ritirato a gennaio 2018 dopo un periodo in MLS con il NYCFC, ma aveva giocato quattro anni per la Juventus da 2011 per 2015.

Gli altri candidati a seguire Sarri erano tutti molto difficili da ottenere, poiché Mauricio Pochettino voleva € 12 m stipendio stagionale, mentre Simone Inzaghi e Zidane erano già sotto contratto rispettivamente con Lazio e Real Madrid.

Guarda la Serie A in diretta nel Regno Unito su Premier Sports per soli £ 9. 99 al mese, inclusi LaLiga, Eredivisie, Scottish Cup Football in diretta e altro ancora. Visita:https://www.premiersports.com/subscribenow

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Liveblog: Barcellona-Napoli thumbnail

Liveblog: Barcellona-Napoli

Lavori in casa, superbonus 110% vicino al traguardo: firmati i decreti sui requisiti tecnici thumbnail

Lavori in casa, superbonus 110% vicino al traguardo: firmati i decreti sui requisiti tecnici