in

Trasporti: per i governatori intesa condizionata da tre punti. Ecco quali sono


le linee guida degli esperti

La Conferenza dei presidenti delle regioni ha approvato il documento sulle linee guida: fra le condizioni il riempimento all’80% per tutti i mezzi

di Nicoletta Cottone

default onloading pic
Lo scuolabus di Arcene, in provincia di Bergamo (Fotogramma/Francesco Moro)

La Conferenza dei presidenti delle regioni ha approvato il documento sulle linee guida: fra le condizioni il riempimento all’80% per tutti i mezzi

1′ di lettura

La Conferenza dei presidenti delle regioni ha approvato il documento sulle linee guida del trasporto, ma l’intesa è condizionata da tre punti: riempimento all’80% per tutti i mezzi, 300 milioni in più per servizi aggiuntivi per coprire il 20% dei posti mancanti e regole per eventuali sub affidamenti di servizi aggiuntivi. Lo ha reso noto il governatore della Liguria Giovanni Toti su twitter. Un tema, quello del trasporto pubblico, che preoccupa le Regioni in vista dell’avvio dell’anno scolastico.

Regioni,verso accordo con Mit

In gironata si è riunita la Conferenza delle regioni e delle province autonome in seduta straordinaria per parlare proprio di trasporto pubblico. E poi si è aperta la riunione della Conferenza unificata che il ministro Francesco Boccia ha convocato alle 19. Già nel corso di un incontro tecnico il 30 agosto era emerso che si stava valutando la possibilità di derogare al distanziamento a bordo dei mezzi di trasporto fino a consentire l’80% del riempimento, a patto che venissero garantite adeguate misure di contenimento dei rischi di contagio.

Con un aumento dei contagi slitterà la riapertura delle scuole

Intanto in caso di aumento dei contagi potrebbe slittare la riapertura delle scuole attualmente prevista il 14 settembre. Le valutazioni saranno fatte fra il 10 e l’11 settembre, ha spiegato il coordinatore del Comitato tecnico scientifico Agostino Miozzo in una intervista al quotidiano “Il Messaggero”: «Magari – ha detto – potrà essere necessario essere prudenti nelle aree in cui dovesse esserci un’impennata di casi. Ma oggi la riapertura delle scuole è sostenibile». Gli stadi, invece, ha specificato, non sono una priorità.

Escorte galati

Rizolvere problemini di eiaculazione

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

coronavirus-italia-news-ultime-notizie-aggiornamenti-31-agosto

Scuola, Cts: niente mascherina al banco se c’è distanza di un metro. Tutte le regole a bordo dello scuolabus