in ,

Svelato perché moltissime persone stanno dormendo con una cipolla sul comodino


Il mondo moderno in cui abbiamo la fortuna di vivere è ormai in grado di offrirci incredibili risorse. Possiamo infatti, ad esempio, avere a disposizione le cure e i medicinali per una grandissima parte di malattie che, fino a pochi anni fa, non era possibile trattare. Di certo la strada che la medicina deve affrontare è ancora molto lunga, ma ciò che ha raggiunto fino ad ora è assolutamente straordinario. Nonostante questa importante presenza di farmaci però, dobbiamo sempre stare attenti a non esagerare nell’assunzione ed ascoltare sempre i consigli del nostro medico.

Metodi naturali

Infatti diverse persone, anche quando sperimentano un semplice raffreddore, sono soliti prendere diversi medicinali. Quando si tratta di un innocuo malanno di stagione però non è saggio utilizzare molti farmaci, in quanto potrebbero non essere necessari. Quando infatti tutto quello che vogliamo curare è un semplice disturbo legato ad un mal di gola ad esempio, esistono altre alternative. Possiamo provare per esempio dei metodi naturali e vedere se si rivelano sufficientemente efficaci. A questo proposito, ecco svelato perché moltissime persone stanno dormendo con una cipolla sul comodino.

Smartwatch

Tutta la notte

Tutti noi abbiamo avuto, almeno una volta nella vita, il raffreddore e la tosse. Per quanto si tratti di malanni passeggeri e comuni, possono rivelarsi alle volte alquanto fastidiosi. Esistono ovviamente delle situazioni che per essere risolte prevedono l’utilizzo di farmaci. In questo caso, ovviamente, ci si dovrà consultare con il dottore. Se, al contrario, si volesse tentare di far passare questi sintomi utilizzando un rimedio naturale, consigliamo di provare questa soluzione. Infatti ecco svelato perché moltissime persone stanno dormendo con una cipolla sul comodino. Come molti di noi sapranno, la cipolla presenta delle proprietà antinfiammatorie e, soprattutto, antibatteriche.

È utilizzata difatti molto spesso per alleviare i sintomi di infezioni batteriche, come appunto il raffreddore o la tosse. Si può ingerire tramite infusi, o aggiungendola in quantità modeste nella dieta. Oggi vogliamo rivelarne un uso molto più particolare, ma che potrebbe presentare la stessa efficacia. Possiamo infatti, prima di andare a dormire, tagliare in due la cipolla e lasciarla sul comodino accanto al nostro letto. Aprendola infatti, le permetteremo di sprigionare tutte le sue proprietà, che si propagheranno per tutta la notte nell’aria. Così come depurerà l’aria della stanza, riuscirà anche a lenire i fastidiosi sintomi del nostro raffreddore. Provare per credere.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Escorte galati

Servizi seo

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i segreti e gli errori da evitare per un fritto perfetto

Uno spettro che si aggira sui mercati finanziari e che pesa come un macigno sulla Borsa di Milano