in

Sondaggio Swg, il 55% degli italiani ha acquistato le mascherine e il 60% le usa ogni volta che esce di casa


L’EMERGENZA CORONAVIRUS 

Il 10% del campione complessivo ha cercato questi dispositivi ma non l’ha trovati. Per il 7% non dovrebbero essere obbligatorie in quanto «non rappresentano una vera protezione»

di Andrea Carli

default onloading pic
Buona parte degli italiani è in possesso delle mascherine ma reperirle non è stato facile (foto Ipp)

2′ di lettura

Buona parte degli italiani è in possesso delle mascherine ma reperirle non è stato facile. Da un’analisi di Swg effettuata dall’8 al 10 aprile su un campione di 800 persone maggiorenni emerge che il 55% degli italiani consultati nella rilevazione le ha acquistate (di questi l’81% ha avuto difficoltà a trovarle). Il 10% del campione complessivo le ha cercate ma non le ha trovate, il 32% l aveva già ricevute da conoscenti o istituzioni). Nell’ambito di chi le ha acquistate, il 63% lo ha fatto in farmacia, il 29% online. Il 61% di chi lavora in azienda (non in smart working) le ha ricevute dal datore di lavoro.

IL 55% DEGLI ITALIANI HA ACQUISTATO LE MASCHERINE

In vista della cosiddetta “fase due” della gestione dell’epidemia coronavirus, gli italiani sono consapevoli del fatto che alla riapertura bisognerà fare i conti con diverse restrizioni e si mostrano molto disponibili a rispettarle, anche se per alcune di queste non sarà affatto facile.

È diffusa la disponibilità a sottoporsi agli esami sierologici e ai tamponi: più della a metà li auspica con forza. Risulta condivisa anche la necessità di utilizzare le mascherine nella vita di tutti i giorni nel periodo post lockdown, anche perché i cittadini ci si stanno abituando, pur avendo non poche difficoltà a reperirle.

Il 65% usa le mascherine quando esce di casa
Alla domanda, rivolta a chi è in possesso di mascherine, su quale uso ne faccia, il 65% ha risposto che la usa sempre ogni volta che esce di casa, e appena il 9% ha risposto che la usa solo qualche volta, quando sa che deve andare in luoghi particolarmente affollati. Appena il 2% ha ammesso che non la usa mai, nemmeno se esce.

Per il 7% non devono essere obbligatorie perché non proteggono
Alla domanda in quali casi dovrebbe essere imposto l’obbligo delle mascherine fuori casa, il 7% ha risposto «mai, non rappresentano una vera protezione»; il 34% ha detto «solo all’interno di uffici, negozi o altri luoghi chiusi» mentre il 59% ha risposto: «Sempre quando si è fuori casa».

Escorte galati

Rizolvere problemini di eiaculazione

What do you think?

5399 points
Upvote Downvote

Written by admin

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Maturità, solo commissari interni. Azzolina firma l’ordinanza

Coronavirus, Arcuri: «Senza sicurezza la ripresa economica sarà breve»