in , , ,

Petrachi:’Leakers danneggiano la Roma ‘

Petrachi:'Leakers danneggiano la Roma ' thumbnail

L’ex direttore sportivo della Roma Gianluca Petrachi ha detto di essere stato “abbandonato da proprietari di club distaccati” e di aver chiesto di rimuovere le persone che “trapelano o addirittura inventano storie”.

Il direttore è stato licenziato a seguito di una fiammeggiante lite telefonica con l’allora presidente James Pallotta, che da allora ha venduto il club a Dan Friedkin.

È durato appena un anno allo Stadio Olimpico dopo essere stato cacciato dal Torino, dove aveva lavorato per oltre un decennio.

“Ho cercato di erigere un muro per proteggere la squadra, ma mi sono ritrovato da solo a combattere contro tutti gli altri”, ha scritto Petrachi in una lettera aperta all’agenzia di stampa Ansa.

“Sono stato abbandonato dai proprietari del club troppo distaccati dalla Roma, dalla Roma e dai suoi tifosi. Sono rimasto completamente solo in questa battaglia. “

Il regista ha anche formulato alcune accuse sorprendenti su ciò che ha causato la tensione dietro le quinte.

“Avevo chiesto a Pallotta di rimuovere alcuni elementi che facevano trapelare storie dall’interno degli spogliatoi e del campo di allenamento o, peggio ancora, che stavano attivamente danneggiando i rapporti all’interno del gruppo.

Un esempio è stato quando hanno letteralmente inventato una lite tra Edin Dzeko e me. Quegli stessi elementi avevano lo scopo di mostrare lealtà alla causa della Roma, rispettando il codice sacro dello spogliatoio, ma invece hanno deciso di far trapelare l’esperimento di un tre uomini. difesa eseguita da Paulo Fonseca, o dall’infortunio di Lorenzo Pellegrini. ”

Guarda la Serie A in diretta nel Regno Unito su Premier Sports a soli £ 9. 99 al mese, inclusi LaLiga, Eredivisie, Scottish Cup Football e altro ancora. Visita:https://www.premiersports.com/subscribenow

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Brahim Diaz:'maglia del Milan un onore ' thumbnail

Brahim Diaz:’maglia del Milan un onore ‘

Nuovi verbali Cts, 26 febbraio: «No alle restrizioni oltre i 10 comuni della zona rossa» thumbnail

Nuovi verbali Cts, 26 febbraio: «No alle restrizioni oltre i 10 comuni della zona rossa»