in , , ,

Pazzini lascia Hellas Verona

Pazzini lascia Hellas Verona thumbnail

Giampaolo Pazzini ha annunciato che lascerà l’Hellas Verona dopo cinque anni e potrebbe ritirarsi in città. ‘Ho alcune idee su cosa mi piacerebbe fare da grande.’

L’attaccante gira 36 il mese prossimo e il suo contratto non è stato rinnovato, quindi scadrà lunedì.

“Sapevo che sarebbe successo per un po ‘, ma stavo anche cercando di non pensarci. L’ultima volta che sono andato allo stadio, mi sono reso conto che eravamo arrivati ​​alla fine della strada “, ha detto Pazzini in una conferenza stampa.

“Sono stati cinque anni intensi, con alti e bassi. Sono felice di aver finito questo viaggio in Serie A. Verona e i suoi fan mi hanno dato così tanto, quando le cose sono andate bene o male, e in momenti difficili, sapere che avevano fiducia in me era l’unica cosa che mi ha fatto andare avanti

“Hai fatto sentire me e la mia famiglia come se fossimo a casa, quindi Hellas e Verona rimarranno sempre nel mio cuore. Il club ha preso la sua decisione, il mio rapporto con Hellas è finito. Sarò onesto, avevo sperato di estendere il contratto e la mia famiglia sta davvero pensando di rimanere a Verona.

“Le uniche offerte che ho ricevuto provengono dall’estero. Ho alcune idee su cosa mi piacerebbe fare da “adulto”, ma voglio passare un po ‘di tempo con la mia famiglia e decomprimere prima di prendere qualsiasi decisione. “

Pazzini ha fatto 133 apparizioni competitive per il Verona, portandole dalla Serie B alla promozione dell’anno scorso, segnando 50 le reti.

Guarda la Serie A dal vivo nel Regno Unito su Premier Sports per soli £ 9. 99 al mese tra cui live LaLiga, Eredivisie, Scottish Cup Football e altro. Visita:https://www.premiersports.com/subscribenow

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Coronavirus in Italia, oggi 181 nuovi casi e 11 morti

I dettagli emergono sulla mossa del Napoli di Osimhen thumbnail

I dettagli emergono sulla mossa del Napoli di Osimhen