in , , ,

McKennie:’La Juve non aveva bisogno di convincermi ‘

McKennie:'La Juve non aveva bisogno di convincermi ' thumbnail

Il nazionale USA Weston McKennie ha detto che è “un grande onore essere il primo americano” alla Juventus e pensa di poter aiutare Andrea Pirlo nel “recupero del possesso” in questa stagione.

Il 22 – centrocampista centrale di un anno, numero massimo di 19 dagli USA, è stato presentato in una conferenza stampa e ha rivelato che il suo sogno “ è diventato realtà ” dopo firma con la Vecchia Signora.

“L’idea di venire a giocare qui, in un club con una grande storia, mi ha entusiasmato”, ha detto McKennie in una conferenza stampa. “Il club ha immediatamente sostenuto il mio impegno per Black Lives Matter.

“Non c’era bisogno di convincermi a venire alla Juventus, perché essere qui è un sogno che è diventato realtà”.

McKennie pensa di poter aiutare il tecnico Andrea Pirlo, che ha sottolineato la necessità di riconquistare il possesso subito dopo aver perso palla.

“Il mio punto di forza è il recupero del possesso”, ha aggiunto McKennie. “Ho parlato con Pirlo e lui apprezza questa caratteristica.

“Siamo sulla stessa lunghezza d’onda della mia posizione in campo.”

Il nazionale USA è il primo americano in assoluto ai bianconeri e ora spera di ispirare giovani calciatori della sua terra.

“È un grande onore essere il primo giocatore americano nella storia della Juventus. Avere l’opportunità di indossare questa maglia, rappresentare il mio paese e avvicinare i giovani americani al calcio mi rende orgoglioso. “

L’ex centrocampista dello Schalke 04 non vede l’ora di giocare e imparare dal talismano portoghese Cristiano Ronaldo.

“Giocare con Ronaldo, vedere come si muove e come lavora mi porterà grandi benefici.”

Guarda la Serie A in diretta nel Regno Unito su Premier Sports a soli £ 9. 99 al mese, inclusi LaLiga, Eredivisie, Scottish Cup Football e altro ancora. Visita:https://www.premiersports.com/subscribenow

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La condizione di Berlusconi'migliora'dopo la diagnosi COVID thumbnail

La condizione di Berlusconi’migliora’dopo la diagnosi COVID

Bakayoko cade, Florentino si rialza per il Milan thumbnail

Bakayoko cade, Florentino si rialza per il Milan