in ,

L’inverted bob, il taglio di capelli che sta bene a quasi tutte le donne


C’è chi trova il giusto taglio di capelli e non lo abbandona più, altre invece amano cambiare. Il taglio di capelli ci caratterizza molto e può cambiare tantissimo il nostro volto e la prima impressione che trasmettiamo. Se siamo alla ricerca di un nuovo e splendido look dobbiamo considerare l’inverted bob, il taglio di capelli che sta bene a quasi tutte le donne.

Che cos’è l’inverted bob

La parola “bob” in inglese indica il bob cut, cioè il taglio di capelli a caschetto. Il termine “inverted” invece è molto simile all’italiano e appunto vuol dire invertito, al contrario. Questo taglio di capelli consiste in un caschetto asimmetrico, più lungo sul davanti e più corto dietro sul collo. L’inverted bob è nato agli inizio degli anni Duemila con Victoria Beckham, ma negli ultimi anni è giustamente tornato molto di moda. Viene anche chiamato “A-line” perché visto da dietro ricorda appunto la lettera “A”.

Smartwatch

Questo splendido e dinamico taglio disegna una linea dritta che va dalla nuca al mento. Ha moltissimi pregi: prima di tutto è semplice da mantenere e non richiede continue visite dalla parrucchiera. Chi ha i capelli particolarmente fini o radi trarrà grande vantaggio da questo taglio, perché riesce a donare molto volume nella parte posteriore. Infine essendo più lungo sul davanti ha la capacità di allungare e sfinare il volto, mettendo in risalto occhi, naso e bocca.

Quest’ultima caratteristica è però anche l’unico punto debole di questo taglio. Infatti l’inverted bob sta bene con praticamente tutti i tipi di volto: ovale, squadrato, a cuore, tondo. Tuttavia non va bene per chi ha il volto già molto lungo, perché questo taglio lo allunga ancora di più.

Parola d’ordine: personalizzazione

L’inverted bob, il taglio di capelli che sta bene a quasi tutte le donne. Abbiamo visto gli enormi vantaggi di questo taglio di capelli. Tuttavia non sono finiti qui, perché l’inverted bob è altamente versatile e personalizzabile.

Possiamo, infatti, decidere se portarlo liscio o mosso, o se usare la riga al centro o laterale. Anche la lunghezza può variare in base al nostro gusto, con i capelli che incorniciano il nostro volto o che arrivano fino alle spalle.

Attenzione, però, ad abbinare sapientemente la lunghezza dei capelli alla nostra forma del viso perché pochi centimetri di differenza possono fare una grande differenza. Inoltre anche il dislivello tra la parte posteriore e quella anteriore del taglio può variare da una appena accennata a una molto marcata. Infine, se vogliamo, possiamo abbinare a questo taglio anche una frangia del tipo che preferiamo.

Escorte galati

Servizi seo

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La torta al cioccolato più buona di sempre

In ufficio bisogna andare con o senza tacchi?