in ,

La torta al cioccolato più buona di sempre


Di torte al cioccolato ne esistono tantissime, ma questa ricetta le batte sicuramente tutte. Si tratta di una torta ricca di cioccolato fondente e senza lievito, morbidissima dentro e croccante fuori, una vera delizia.

Non per questo si può considerare la torta al cioccolato più buona di sempre. Adatta per tutti i tipi di occasioni, rimarrà buona per un po’ di giorni (sempre che ne avanzi!) e si prepara e cuoce in meno di un’ora.

Ingredienti

Per preparare la torta tenerina abbiamo bisogno di:

Smartwatch
  • 200 grammi di cioccolato fondente;
  • 150 grammi di zucchero;
  • 100 grammi di burro;
  • 50 grammi di farina;
  • tre uova;
  • tre cucchiai di latte;
  • un pizzico di sale;
  • zucchero a velo, quanto basta.

Ovviamente per un risultato eccezionale scegliamo un cioccolato fondente di buona qualità e che sia almeno al 70%.

Preparazione

Prepariamo la torta al cioccolato più buona di sempre. Per prima cosa dobbiamo scogliere a bagnomaria il burro e il cioccolato. Amalgamiamo bene questi due ingredienti con l’uso di una frusta fino ad ottenere un bel composto uniforme. Quindi leviamo dal fuoco e lasciamolo intiepidire.

Nel frattempo separiamo il bianco e i rossi delle uova. Per prima cosa prendiamo i tuorli e mettiamoli in una ciotola capiente, aggiungiamo metà dello zucchero e montiamo questi due ingredienti con le fruste elettriche. Andiamo avanti per almeno cinque minuti per ottenere una consistenza chiara e spumosa.

A questo punto riprendiamo il cioccolato e il burro fusi e uniamoli al composto di zucchero e uova. Mescoliamoli bene assieme, quindi aggiungiamo prima la farina setacciata e poi poco per volta il latte tiepido. Con le fruste a bassa velocità rendiamo il composto omogeneo.

Ora occupiamoci degli albumi. In una ciotola uniamoli al restante zucchero e a un pizzico di sale e montiamo il tutto a neve molto ferma. Quindi con una spatola uniamoli al resto dell’impasto, ricordandoci di mescolare solo con movimenti dal basso verso l’alto.

Dopo aver amalgamato bene il tutto versiamo il composto in una tortiera di circa 22 cm di diametro (meglio una con il cerchio apribile) già imburrata. Livelliamo la superficie, quindi inforniamo a 170 °C per circa 25 minuti. In questa ricetta è importantissimo controllare l’andamento della cottura con uno stecchino.

Infatti deve formarsi una crosticina croccante fuori, ma dentro deve rimanere morbida e umida. Se è troppo molle proseguiamo la cottura ancora per massimo cinque minuti.

Sforniamo la torta e lasciamola raffreddare. Prima di servirla ricopriamo la superficie con una spolverata di zucchero a velo. E poi gustiamoci questa meravigliosa torta, una vera delizia di cui non potremo più assolutamente fare a meno.

Escorte galati

Servizi seo

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Incidente con auto non assicurata, cosa fare?

L’inverted bob, il taglio di capelli che sta bene a quasi tutte le donne