in

Inps, ancora problemi sul sito per il boom di richieste



caos sussidi

Ancora disservizi per chi si collega con l’Istituto di previdenza per gli aiuti del Decreto Cura Italia. Sito spesso «impossibile da raggiungere»

Inps: sito in tilt e visualizzazione dati di altri utenti

2′ di lettura

Ancora una giornata di passione per quanti si accingono a chiedere il bonus di 600 euro per l’emergenza coronavirus. Il sito Inps registra sempre malfunzionamenti, probabilmente dovuti al troppo alto numero di accessi. Impostando l’indirizzo della homepage appare il messaggio di errore «impossibile raggiungere il sito». Oppure appaiono tre voci riconducibili al Decreto Cura Italia (Indennità 600 euro, Bonus baby sitting e Congedi Covid-19) ma cliccandoci sopra è di nuovo messaggio di errore.

Qualcosa di diverso rispetto a quanto accaduto nella prima giornata di richiesta sussidi, quando ai malcapitati utenti poteva addirittura capitare di accedere al profilo riservato di altri utenti, alla faccia della privacy. Non è un caso se lo stesso Garante della privacy è intervenuto nella discussione nel pomeriggio di mercoledì. Il grave disservizio, secondo il presidente dell’Istituto di previdenza Pasquale Tridico, sarebbe dipeso da attacchi hacker. Una lettura che lascia più di qualche dubbio.

In ogni caso numerose, anche nella giornata del 2 aprile, le segnalazioni di malfunzionamento da parte dei lettori del Sole 24 Ore. «Il sito non può fornire una connessione protetta», recita per esempio la schermata che si trova davanti la lettrice Annalisa Mombelli, libera professionista. Fino alla tarda serata dell’1 aprile la lettrice Antonella Cristiano vedeva apparire le credenziali di un altro utente. «Ora i cittadini “ordinari” devono accedere la notte?», si chiede provocatoriamente Simona Cappetti. Il sito dell’Istituto «fa accedere alle credenziali e poi esce la scritta la connessione è stata reimpostata e amen», denuncia Claudio De Luca. Una schermata generica di «informazioni» quella che si trova davanti Rita Tanzi accedendo al portale Inps.

PER APPROFONDIRE:
Le proteste e l’imbarazzo di Tridico
Ecco perché nessuno perderà il bonus

Escorte galati

Rizolvere problemini di eiaculazione

What do you think?

5399 points
Upvote Downvote

Written by admin

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Coronavirus, tra guanti monouso e mascherine oltre 32milioni di presidi medici bloccati dall’agenzia delle Dogane in fuga dall’Italia

Coronavirus: Dedem passa dalle cabine per fototessere alla stampa 3D per presidi sanitari