in , , ,

Il debutto di Florenzi al PSG oscurato dalla rissa

Il debutto di Florenzi al PSG oscurato dalla rissa thumbnail

L’esordio di Alessandro Florenzi al PSG non è andato del tutto secondo i piani, poiché la sua squadra ha perso 1-0 contro l’Olympique Marsiglia in una partita con cinque cartellini rossi, incluso Neymar.

Il nazionale italiano ha effettuato il suo trasferimento dalla Roma in prestito con opzione di acquisto all’inizio di questa settimana ed è stato gettato direttamente nell’XI titolare domenica sera.

Florenzi ha finito per giocare 84 i minuti della partita di Ligue 1, terminata 1-0 per il Marsiglia grazie ad un gol di Florian Thauvin.

Non era il titolo principale, però, grazie a una vicenda caotica e amara che ha visto espulsi cinque giocatori.

Leandro Paredes ha iniziato la rissa prendendo a pugni Dario Benedetto, poi Layvin Kurzawa e Jordan Amavi si sono dati battaglia.

Furono tutti espulsi, insieme a Neymar, che fu sorpreso dal VAR a prendere a pugni Alvaro nella parte posteriore della testa.

Neymar in seguito ha accusato il suo avversario di averlo abusato razzialmente e ha scritto su Twitter che il suo unico rimpianto è stato non averlo preso a pugni più duramente in faccia.

La lite è scoppiata a tappe, dopo che Florenzi era già stato sostituito.

Il PSG ha perso entrambe le partite di apertura della Ligue 1 in questa stagione e le voci continuano a suggerire che Max Allegri è il primo in linea per sostituire l’allenatore Thomas Tuchel.

Guarda la Serie A in diretta nel Regno Unito su Premier Sports per soli £ 9. 99 al mese, inclusi LaLiga, Eredivisie, Scottish Cup Football e altro ancora. Visita:https://www.premiersports.com/subscribenow

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Fiorentina aumenta la caccia a De Paul? thumbnail

La Fiorentina aumenta la caccia a De Paul?

Genova per Wilshere? thumbnail

Genova per Wilshere?