in , , ,

Gravina è preoccupata per il 2020-21

Gravina è preoccupata per il 2020-21 thumbnail

Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ammette di essere preoccupato per la prossima stagione, poiché la Serie A attende ancora “di comprendere il nuovo protocollo”.

La Serie A è ripresa con rigide misure e continui test su tutti i soggetti coinvolti, ma Gravina spera di evitare lo stesso protocollo ‘esigente’ per 2020 – 21.

“I team devono iniziare i preparativi molto presto e siamo in ritardo a conoscere le nuove procedure da seguire”, ha dichiarato Gravina a Rai Gr Parlamento. “Non conosciamo lo stato di emergenza o per quanto tempo sarà prolungato.

Il capo della FIGC ha spiegato che i club di Serie A faranno fatica a tenere il passo con il protocollo e ha avvertito che i giocatori soffriranno se continuerà nella prossima stagione.

“D’ora in poi è inapplicabile. È impegnativo per i club e per gli stessi atleti “, ha aggiunto. “Questo protocollo ha dovuto considerare l’evoluzione dell’epidemia nel nostro paese e dobbiamo continuare a tenerne conto

“Ma dobbiamo anche essere realistici. Lo abbiamo applicato in caso di emergenza per un periodo di tempo molto breve, ma continuare ad applicarlo fino alla fine della prossima stagione sportiva, con test di tampone ogni quattro giorni, è impossibile.

“Sarebbe una violenza fisica nei confronti dei giocatori. Altre soluzioni devono essere trovate. Una volta che la squadra è stata negativa, devi allentare i legami.

“A questo proposito, stiamo aspettando notizie dal Comitato tecnico e scientifico per capire quale sarà il nuovo protocollo. Ci impegniamo anche a riprendere il calcio amatoriale e, a questo proposito, dico che non sappiamo ancora come e quando iniziare tutte le competizioni. “

Guarda la Serie A dal vivo nel Regno Unito su Premier Sports per soli £ 9. 99 al mese tra cui live LaLiga, Eredivisie, Scottish Cup Football e altro. Visita:https://www.premiersports.com/subscribenow

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lavoro, Istat: 500.000 posti persi, un terzo delle imprese a rischio

Offerta quadriennale per Calhanoglu? thumbnail

Offerta quadriennale per Calhanoglu?