in

Esonda l’Adige, chiusa l’Autobrennero nelle due direzioni di marcia


maltempo

Allerta rossa in Lombardia; arancione in Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Toscana e Veneto; gialla in Emilia Romagna, Lazio, Marche, Piemonte e Umbria

default onloading pic
La piena del fiume Adige ad Egna

Allerta rossa in Lombardia; arancione in Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Toscana e Veneto; gialla in Emilia Romagna, Lazio, Marche, Piemonte e Umbria

2′ di lettura

Danni e apprensione nel Nord Italia a causa di un’ondata di maltempo. In seguito alla chiusura in entrambe le direzioni della A22 del Brennero tra San Michele, in Trentino, e Bolzano sud, in Alto Adige, per motivi di sicurezza legati all’esondazione del fiume Adige all’altezza di Egna, i veicoli vengono deviati sulla parallela strada statale del Brennero, dove il traffico, seppure intenso, risulta scorrevole.

Sull’autostrada, a causa della chiusura, si sono invece formate code in entrambe le direzioni. La piena dell’Adige è attesa verso le 19 e la situazione viene quindi tenuta monitorata costantemente. Passata la piena, dopo un’attenta valutazione e in assenza di rischi, l’autostrada, potrebbe essere riaperta, si apprende dall’Autostrada del Brennero.

Esondato l’Isarco a Chiusa

Nelle città di Chiusa si è verificata un’esondazione del fiume Isarco. La Protezione civile ha invitato la popolazione a lasciare le strade e le piazze pubbliche, e a portarsi nei piani superiori degli edifici. La linea ferroviaria del Brennero attualmente è chiusa. L’ondata di piena sta raggiungendo l’abitato di Egna. I residenti di alcune strade del Comune di Egna vengono preventivamente evacuati. Gli evacuati sono invitati a trovare riparo presso parenti. È anche a disposizione come alloggio d’emergenza la palestra della scuola media.

Allerta rossa in Lombardia, uomo disperso nel varesotto

Purtroppo sono morte le due sorelline, di 3 e 14 anni, schiacciate dall’ albero di circa 4 metri caduto, per il forte vento, sulla loro tenda nel campeggio a Marina di Massa dove erano con la famiglia. Riprese nel Varesotto le ricerche del 38enne travolto ieri da un torrente in piena. Oggi allerta rossa in Lombardia; arancione in Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Toscana e Veneto; gialla in Emilia Romagna, Lazio, Marche, Piemonte e Umbria. Dal Veneto, colpito da nubifragi da giorni il governatore Zaia chiede al governo «risposte in tempi celerissimi».

Escorte galati

Rizolvere problemini di eiaculazione

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Coronavirus, in Italia oggi 1.365 nuovi casi e 4 morti

Cartabia: «Il Parlamento legifera, la Consulta cancella ciò che non va»