in , ,

Ecco come riparare i danni dei figli


Il 30 maggio del 2020 al museo di Shangai due bambini, che erano in visita con i genitori, hanno distrutto il più grande castello al mondo realizzato in vetro soffiato. Il capolavoro era una riproduzione del castello di Cenerentola al Disney World Resort. L’opera pesava circa 62 chilogrammi e il suo valore era di circa 40 mila euro. Come riparare i danni dei figli?

Questo è solo un esempio, certo eclatante, dei tanti incidenti involontari che possono verificarsi nella vita di una famiglia. Pensiamo al vaso che cade dal balcone di casa nostra danneggiando l’auto parcheggiata oppure il nostro cane che addenta i pantaloni firmati del nostro vicino.

Friggitrice Fryer

L’articolo 2043 del codice civile recita testualmente “qualunque fatto doloso o colposo che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno”. Ognuno di noi è responsabile delle conseguenze dei propri comportamenti o di quelli dei figli minorenni.

Per definizione l’imprevisto non si può prevenire, ma ci possiamo aiutare con un paracadute che ci indichi come assicurare i danni a terzi.

Ecco come riparare i danni dei figli

Un modo semplice e sicuro per affrontare i risvolti economici di tali imprevisti è la sottoscrizione di una polizza responsabilità civile per danni. Le compagnie assicurative tengono indenne l’assicurato della somma che questi deve risarcire per i danni involontariamente causati a terzi. Tali danni a terzi possono derivare da incendio, dalla conduzione della vita privata o della propria abitazione.

Le differenti garanzie

Il ricorso terzi da incendio copre per la responsabilità civile derivante all’assicurato per danni causati da incendio o esplosione. Un esempio è rappresentato dal veicolo a motore di proprietà dell’assicurato che incendiandosi in un box arreca danno ai vicini.

La garanzia attinente alla vita privata ha una ampia gamma di applicazioni. Dalla caduta del vaso sull’auto parcheggiata alla proprietà o custodia di animali. Dai danni che può compiere a terzi una collaboratrice familiare a quelli che può causare una rottura dell’impianto idrico della propria abitazione.

Quanto costa

Il costo di tali assicurazioni è variabile in base alle garanzie scelte, in ogni caso i prezzi variano in media tra 90 e 200 euro annui.

Escorte galati

Servizi seo

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I tre libri che tutte le donne dovrebbero leggere per una vita migliore e più consapevole

A fronte dei cambiamenti sulle restrizioni ci si chiede se si possa andare nelle seconde case