in

Coronavirus, ultimi dati: altri 379 casi e 53 morti. Zero vittime in Emilia-Romagna



dati aggiornati

Attualmente positivi a quota 30.637 (-3,38%), più di 1.300 guariti in un giorno. In Lombardia il 66,4% dei nuovi contagi

La mattanza dei medici

Attualmente positivi a quota 30.637 (-3,38%), più di 1.300 guariti in un giorno. In Lombardia il 66,4% dei nuovi contagi

3′ di lettura

Sono 379 i nuovi casi di positività al coronavirus alle 17 di giovedì 11 giugno e portano il totale, dall’inizio della pandemia, a quota 236.142. Al momento gli attualmente positivi sono 30.637 (-3,38%). I guariti dell’ultimo giorno sono stati 1.399, a seguito dei quali il totale da febbraio a questa parte sale a 171.338 (+0,82%). Nelle ultime 24 ore si registrano poi 53 morti a seguito dei quali la cifra complessiva raggiunge quota 34.167 (+0,16%). Questo il quadro che emerge dal bollettino quotidiano della Protezione civile.

Dai dati emerge che i ricoverati con sintomi sono 4.131 (-4,32% in un giorno) di cui 236 in terapia intensiva, 13 in meno nel confronto con mercoledì. Gli ammalati in isolamento domiciliare sono 26.270 (-2,74%). Le rilevazioni odierne si basano su 52.530 tamponi effettuati, a fronte dei 62.699 del giorno precedente. In Lombardia, regione epicentro dell’epidemia, si registrano 252 nuovi casi, praticamente il 66,4% del totale nazionale. Zero decessi in Emilia Romagna, come non manca di sottolineare il governatore Stefano Bonaccini su Facebook.

Lazio, 77 i casi del focolaio romano

Arrivano a quota 77 i casi di positività legati al cluster del San Raffaele-Pisana a Roma. A causa del focolaio inoltre si registrano tre decessi, l’ultimo è un paziente proveniente dalla struttura morto al Gemelli. Su un totale di 20 casi positivi rilevati nel Lazio sette sono riconducibili al cluster e di questi due sono stati registrati a Latina e Rieti (quest’ultimo parente di un paziente deceduto). Dei sette nuovi casi si registra un altro operatore sanitario del Policlinico Umberto I, mentre tutti gli altri operatori e pazienti del reparto del nosocomio romano, sanificato, sono risultati negativi al tampone. Da questa mattina sono stati richiamati al drive-in i pazienti e contatti stretti dimessi da San Raffaele-Pisana a partire dal primo maggio per i test sierologici. Sono stati inoltre effettuati i secondi test su operatori e pazienti e al momento tutti negativi.

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Loading…

Veneto, terapie intensive a zero positivi

In Veneto si contano soltanto cinque nuovi casi di coronavirus, secondo le rilevazioni regionali aggiornate portano il totale dei casi a 19199, con 922 attuali positivi e 873 soggetti posti in isolamento domiciliare. Si registrano tre nuovi decessi che portano il totale delle vittime dall’inizio della pandemia a 1.964. I guariti sono 16.313. Negli ospedali sono ricoverati in area non critica 299 pazienti dei quali 52 (-11) sono positivi. Nelle terapie intensive si trovano 14 pazienti dei quali nessuno è positivo.

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE

Loading…

Toscana, risalgono di poco i casi

Risalgono un po’ i casi di coronavirus in Toscana, sono 10 , lo 0,1% in rispetto a mercoledì. In totale da inizio epidemia si contano 10.158 casi di positività al coronavirus in regione. Crescono anche i guariti, dello dello 0,3%, pari a 27 in più, e raggiungono quota 8.558 (l’84,2% dei casi totali). I test eseguiti hanno raggiunto quota 283.638, 3.147 in più rispetto alla giornata precedente, quelli analizzati oggi sono 3.408. Gli attualmente positivi sono oggi 521, -3,3% rispetto a mercoledì. Si registra un nuovo decesso: una donna di 86 anni morta a Prato. I pazienti deceduti in Toscana da inizio epidemia sono 1.079. Complessivamente, 464 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (meno 20 rispetto a mercoledì, meno 4,1%).

Escorte galati

Rizolvere problemini di eiaculazione

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fase 3, stop a fiere congressi e discoteche fino al 14 luglio

San Raffaele alla Pisana: salgono a 77 i contatti, 3 i morti