in

Coronavirus Italia, ultime news. Catalfo: No altri lockdown. GB: rischio zone rosse. LIVE

Coronavirus Italia, ultime news. Catalfo: No altri lockdown. GB: rischio zone rosse. LIVE thumbnail

Corea Sud, 308 casi: ospedali in affannoLa Corea del Sud ha segnato altri 308 casi di Covid-19, mentre la pressione sugli ospedali e’ ormai ai livelli di guardia dato che per 16 giorni di fila i contagi si sono cresciuti a triplice cifra: il Korea Centers for Disease Control and Prevention ha aggiornato le infezioni nel Paese a 19.400, di cui 321 morti. Dopo l’ondata partita dalle chiese di di Seul, gli ospedali dell’area metropolitana della capitale hanno il 4,5% dei letti per ricoveri critici, dal 22% di una settimana fa. “Solo 15 letti circa sono disponibili nell’immediato per i casi piu’ urgenti”, ha ammesso Yoon Tae-ho, direttore generale per le politiche di salute pubblica del ministero della Salute. 

– di Steno Giulianelli

Berlino, tafferugli dopo corteo negazionisti”Basta con la dittatura del coronavirus” e “Mettete fine alla follia Covid”: sono alcuni degli striscioni che si sono visti alla manifestazione dei negazionisti della pandemia che hanno iniziato a sfilare nel centro di Berlino finche’ la polizia non ha annunciato lo scioglimento del corteo a causa del mancato rispetto delle norme d’igiene, del distanziamento e dell’obbligo di mascherina da parte della grande maggioranza dei manifestanti.     Dopo l’ordine di scioglimento, la polizia – che aveva schierato circa 3000 agenti – e’ dovuta intervenire in diversi punti del centro della capitale, trascinando via alcuni manifestanti che rimanevano dimostrativamente seduti rifiutandosi di allontanarsi. Nella Friedrichstrasse, da dove il corteo doveva partire, e’ stato dato alle fiamme un container, qualche fermo e’ stato effettuato dopo il lancio di bottiglie da parte di alcuni manifestanti. Altri tafferugli sono stati segnalati nelle strade vicine. 

– di Steno Giulianelli

In Puglia 65 nuovi casiOggi in Puglia, sono stati registrati 2.753 test per l’infezione da coronavirus e sono stati registrati 65 casi positivi: 56 in provincia di Bari, 3 nella provincia BAT, 5 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce. Non sono segnalati decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 300.338 test, 4.029 sono i pazienti guariti e 748 sono i casi attualmente positivi.  “Oggi, in provincia di Bari, abbiamo registrato 56 casi di positivita’ al SARS Cov2.,  29 sono cittadini di Bari e provincia rientrati da un viaggio in pullman organizzato in Calabria. – ha precisato il dg della Asl Ba, Antonio Sanguedolce – otto, invece, sono contatti stretti di casi gia’ individuati. Sugli altri invece sono in corso gli approfondimenti del Dipartimento di prevenzione per ricostruire la catena del contagio e isolare eventuali nuovi focolai.”  Dei tre casi positivi della Bat  due sono riconducibili a casi positivi registrati nei giorni scorsi mentre dei cinque casi del Foggiano nelle ultime 24 ore 2 casi sono collegati a focolai gia’ noti e circoscritti e 2 sono persone rientrate da Sardegna e Campania.

– di Steno Giulianelli

Migliaia a Londra protestano contro il lockdownMigliaia di persone stanno manifestando a Trafalgar Square a Londra contro il lockdown imposto dal governo nella lotta alla pandemia da coronavirus. Le foto pubblicate sui media mostrano i manifestanti protestare contro l’uso delle mascherine, i vaccini e il lockdown. Secondo i dimostranti il Covid-19 e’ una bufala che consente ai governi di esercitare il controllo sulle masse.  ‘Le mascherine sono museruole’, ‘Le persone sane non sono contagiose’, ‘Fermate questa bufala’, sono alcuni dei cartelli esposti dai manifestanti. (ANSA). 

– di Steno Giulianelli

Corte Appello Roma: no casi tra magistrati e personale”Nessun caso di Covid-19 e’ stato accertato tra i magistrati e il personale della Corte d’appello di Roma”. Lo comunica il presidente vicario della Corte d’appello della capitale, Tommaso Picazio, a seguito di alcune notizie riportate dalla stampa. “Quanto alla positivita’ di un dipendente Unep (Ufficio notificazioni, esecuzioni e protesti) – si legge ancora nella nota del presidente Picazio – si fa presente che si e’ gia’ provveduto alla sanificazione dei locali interessati e che sono state adottate tutte le misure precauzionali previste. L’attivita’ di tale Ufficio N.E.P. riprendera’ regolarmente da lunedi’ 31 agosto 2020”. 

– di Steno Giulianelli

Gb, rischio 85 mila morti per Covid: “Pronti a zone rosse in inverno”Il governo britannico non esclude di imporre in inverno nuove restrizioni come “estese zone rosse”, nel timore che il coronavirus causi 85 mila morti, secondo le conclusioni di un rapporto degli scienziati consulenti di Downing Street, reso noto dalla Bbc. “I casi stanno aumentando di nuovo e dovremo ricorrere a zone rosse molto estese o adottare misure aggiuntive a livello nazionale. Non lo escludiamo, anche se non vogliamo che accada”, ha spiegato al Times il ministro della Sanita, Matt Hancock, secondo il quale una seconda ondata e’ “evitabile” ma “non facile”. Il Regno Unito e’ il Paese europeo piu’ colpito dalla pandemia, con circa 41.500 morti e piu’ di 331.000 casi. Secondo il rapporto del comitato scientifico, il Covid-19 potrebbe causare, nel peggiore degli scenari, la morte di 85 mila persone nel Paese tra luglio 2020 e marzo 2021″. Il documento indica che potrebbero essere ripristinate restrizioni ai contatti tra persone di famiglie diverse, mentre le scuole resterebbero aperte. 

– di Steno Giulianelli

Cina, traffico aereo nazionale torna ai livelli pre-CovidIn Cina nella seconda settimana di agosto le prenotazioni di biglietti aerei hanno raggiunto il 98% dei livelli dello stesso periodo dello scorso anno. “E’ la prima volta dall’inizio dell’epidemia di Covid-19 che un segmento significativo del mercato dell’aviazione, in qualsiasi parte del mondo, e’ tornato al suo livello pre-pandemico”, ha affermato ha commentato Olivier Ponti, vicepresidente della societa’ di analisi sul turismo ForwardKeys, constatando che i voli interni in Cina sperimenteranno una “ripresa totale” entro l’inizio di settembre.

– di Steno Giulianelli

Polizia Berlino scioglie corteo contro norme anti-CovidLa polizia ha sospeso la protesta in corso a Berlino contro le misure anti-Covid per mancato rispetto delle regole sul distanziamento. “La distanza minima non e’ rispettata dalla maggior parte (dei manifestanti) nonostante le ripetute richieste” della polizia, riferiscono le forze dell’ordine, “motivo per cui non c’e’ altra possibilita’ che quella di sciogliere il raduno “. La manifestazione, alla quale prendono parte almeno 18mila persone, era stata autorizzata dopo una battaglia in tribunale. 

– di Steno Giulianelli

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappeIl virus compare a Wuhan a dicembre: l’11 gennaio è confermata la prima vittima nel Paese e il 13 il primo decesso fuori confine, in Thailandia. Poi si registrano casi in Usa ed Europa. Il 30 gennaio l’Oms dichiara l’emergenza globale e l’11 marzo la pandemia.

– di Costanza Ruggeri

Cassa Integrazione Covid: come funziona e chi ne ha dirittoCon il decreto Agosto, per sostenere le aziende in difficoltà è stata introdotta la possibilità di richiedere fino a un massimo di 18 settimane di Cig, divise in due periodi di 9 ciascuno, fruibili dal 13 luglio al 31 dicembre. Ecco le condizioni per fare domanda e le cose da sapere sullo strumento di aiuto.

– di Costanza Ruggeri

A Sassari tre in terapia intensiva, grave dipendente SottoventoSale a tre il numero dei pazienti Covid in terapia intensiva nella clinica di Malattie Infettive dell’AOU di Sassari. L’ultimo intubato nella tarda mattinata è un 79enne della zona di Nuoro. Stazionarie ma sempre gravi le condizioni del dipendente 56enne del ‘Sottovento’, la discoteca di Porto Cervo il cui gestore e’ anche lui ricoverato agli Infettivi. Stazionario anche il barman del ‘Billionaire’ ricoverato in terapia intensiva. Stabile il 27enne romano dipendente de ‘La Luna’, la discoteca di San Teodoro. Sono 18 in totale i pazienti Covid ricoverati a Sassari. 

– di Costanza Ruggeri

Gentiloni: “Più Ue anche per definire linee guida””Sarebbe bene non procedere troppo in ordine sparso. E qui come Unione europea abbiamo ancora molto da recuperare per stabilire standard comuni, evitare differenze e tensioni inutili. Ci sarebbe bisogno di più Europa, oltre che nei piani per la ripresa, anche nella definizione di alcune linee guida dell’emergenza. Ma i molti che invocano un maggior coordinamento europeo saranno pronti a accettarlo davvero?”. Lo scrive su Facebook il Commissario agli Affari Economici dell’Unione Europea, Paolo Gentiloni.

– di Costanza Ruggeri

Scuola, al via la chiamata veloce dei docenti: domande fino al 2 settembre. Cosa prevedeLa procedura, partita oggi 29 agosto, consente a chi è in graduatoria, ma non ha ottenuto il ruolo con la normale tornata di assunzioni, di poter presentare domanda in un’altra regione dove ci sono posti disponibili per avere prima la cattedra a tempo indeterminato.

– di Costanza Ruggeri

Vacanze settembre, montagna, parchi e campagne: ecco cosa scelgono 8,8 milioni di italianiTra le motivazioni, meno rischio di affollamenti e un notevole risparmio: lo spiega un’indagine condotta da Coldiretti e Ixé divulgata in occasione dell’ultimo weekend di agosto.

– di Costanza Ruggeri

Crisi, dal turismo alle auto: i settori che stanno soffrendo di piùNel secondo trimestre 2020 le condizioni della domanda e le misure di contenimento dell’epidemia di Covid-19 determinano un calo senza precedenti degli indici del fatturato delle imprese dei servizi. Ecco quali sono i settori più colpiti.

– di Costanza Ruggeri

Sicilia, Viminale: 6731 tamponi su migranti. Positivi pari al 3,98%Lo ha comunicato il ministero degli Interni, secondo cui, dopo aver inizialmente previsto il test sierologico, dai primi di agosto è stato introdotto obbligatoriamente l’esame rinofaringeo, con un valutazione immediata del prelievo. TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DALLA SICILIA

– di Costanza Ruggeri

In Russia oltre 17mila morti. A Berlino sciolto il corteo anti-restrizioniNella capitale tedesca erano attese 22mila persone alla manifestazione contro le scelte del governo nella lotta contro la pandemia, ma la polizia ha annunciato lo scioglimento per il mancato rispetto della distanza minima e dell’obbligo della mascherina. In Russia quasi 5.000 nuovi contagi in 24 ore. Gli Usa rimangono il Paese più colpito al mondo con oltre 5,9 milioni di infezioni. I DETTAGLI

– di Costanza Ruggeri

India, in vendita anche mascherine usateLe autorità indiane hanno scoperto canali illegali per la rivendita di mascherine e guanti chirurgici usati, a volte recuperati dai bidoni della spazzatura degli ospedali. In particolare, la polizia di Navi Mumbai ha già sequestrato 3,8 milioni di guanti chirurgici monouso che erano stati lavati, asciugati, confezionati ed erano pronti per la rivendita. I criminali “avevano acquistato quasi 35 tonnellate di guanti usati da diversi ospedali e si stavano preparando a venderli all’ingrosso a basso costo”, ha detto uno degli inquirenti, Subhash Nikam. 

– di Costanza Ruggeri

Da fine gennaio positivi 546 operatori Polizia StatoDalla fine di gennaio scorso sono risultati positivi al coronavirus 546 operatori della Polizia di Stato, ovvero lo 0,55% del totale del personale in servizio, per cause di contagio per la maggior parte ascrivibili a contatti extra-lavorativi. E’ quanto si apprende da fonti del Viminale che aggiungono che sono stati effettuati nei confronti di tutto il personale della Polizia di Stato, impegnato anche in servizi diversi, sull’intero territorio nazionale, 9.000 tamponi, nonchè 20.000 test di siero-prevalenza e 14.000 test rapidi per anticorpi Covid-19. 

– di Costanza Ruggeri

Leggi tutto

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domani Briatore esce dall'ospedale thumbnail

Domani Briatore esce dall’ospedale

Maltempo a Milano, scoperchiato il tetto di una residenza sanitaria per anziani. Allagati strade e sottopassi thumbnail

Maltempo a Milano, scoperchiato il tetto di una residenza sanitaria per anziani. Allagati strade e sottopassi