in

Coronavirus, Flavio Briatore ricoverato a Milano. Salgono a 63 i positivi del Billionaire



focolai in sardegna

L’imprenditore, 70 anni, ha i sintomi di una polmonite. Non si trova in terapia intensiva

Coronavirus, Sardegna offesa e contagiata: la Lega vuole i danni

L’imprenditore, 70 anni, ha i sintomi di una polmonite. Non si trova in terapia intensiva

2′ di lettura

Flavio Briatore è ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano dopo aver contratto il coronavirus. Briatore, 70 anni, si trova in un reparto non di terapia intensiva. È quanto hanno detto all’Ansa fonti vicine all’imprenditore. Briatore è arrivato ieri all’ospedale San Raffaele di Milano dove è stato ricoverato nel reparto solventi con sintomi da polmonite. È stata effettuata una tac ed è stato sottoposto al tampone ed è risultato positivo al coronavirus.

Positivi tra lo staff del Billionaire

Intanto salgono a 63 i casi postivi al Covid-19 accertati tra lo staff del Billionaire di Porto Cervo, su un totale 90 tamponi effettuati. I dati non sono definitivi e potrebbero subire qualche modifica, come spiega il responsabile dell’Unità di crisi del nord Sardegna, Marcello Acciaro: “Nel blocco dei dati che comprendono i tamponi eseguiti al Billionaire sono inclusi i controlli su un gruppo di persone di San Teodoro. Stiamo facendo ulteriori verifiche per cui il numero definitivo è suscettibile di lievi variazioni”. Il locale di Flavio Briatore è chiuso dal 17 agosto per decisione dell’imprenditore in risposta alle misure restrittive adottate dal Governo nazionale e dal sindaco di Arzachena per limitare i contagi da coronavirus. Sempre a Porto Cervo, da ieri ha chiuso anche un altro storico locale, il Sottovento, decisione presa dai gestori a seguito di un caso di positività tra lo staff.

Le foto con Mihajlovic

Briatore era stato immortalato nei giorni scorsi insieme a vari personaggi dello sport e della tv tra cui l’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic, anche lui positivo al virus dopo la vacanza in Sardegna, al momento asintomatico. A Mihajlovic un anno fa era stata diagnosticata la leucemia e nei mesi scorsi si era sottoposto a un trapianto di midollo osseo. Sono tuttavia tutti negativi i tamponi a cui sono stati sottoposti i giocatori del Bologna Calcio, che si è radunato ieri a Casteldebole in vista del ritiro a Pinzolo. E anche la moglie dell’allenatore Sinisa Mihajlovic, Arianna Ramaccioni, ha dato notizia sui social della propria negatività al Covid: “Per tutti coloro che sono entrati in contatto con me: effettuato il tampone naso-faringeo con esito negativo”, ha scritto. Domenica era stata annunciata la positività del marito, asintomatico.

Escorte galati

Rizolvere problemini di eiaculazione

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Slack System Status thumbnail

Slack System Status

Msc Crociere riparte ma con il cambio di programma sulla Grecia