in , , ,

Coronavirus, ecco i verbali finora secretati delle riunioni del Comitato tecnico scientifico

Coronavirus, ecco i verbali finora secretati delle riunioni del Comitato tecnico scientifico thumbnail

emergenza covidHanno rappresentato la base delle misure di contenimento adottate per l’emergenza coronavirusdi Nicoletta Cottone(Minerva Studio – stock.adobe.com)Hanno rappresentato la base delle misure di contenimento adottate per l’emergenza coronavirus4′ di letturaÉ andato in tilt il sito della Fondazione Einaudi, che ha pubblicato i verbali finora secretati delle riunioni del Comitato tecnico scientifico, che hanno rappresentato la base delle misure di contenimento adottate per l’emergenza coronavirus. Verbali del Comitato contenenti «informazioni non classificate controllate». La desecretazione dei verbali è avvenuta in risposta a una istanza di accesso civico inoltrata dall’Istituto il 13 maggio 2020. Gli avvocati Rocco Todero, Andrea Pruiti ed Enzo Palumbo avevano ricevuto dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, nella serata del 5 agosto, la documentazione a suo tempo secretata del Comitato tecnico scientifico posta a base dei Dpcm, che hanno messo a disposizione il giorno successico, il 6 agosto. In arrivo una interrogazione urgente dei parlamentari bergamaschi leghisti Roberto Calderoli, Daniele Belotti, Simona Pergreffi e Rebecca Frassini, che chiedono vengano resi noti anche i verbali secretati relativi alla zona rossa di Alzano e Nembro.Il 7 marzo il Cts propose due livelli di contenimentoIl 7 marzo scorso, quando il coronavirus colpiva pesantemente soprattutto al Nord, il Comitato tecnico scientifico proponeva al governo di dividere l’Italia in due. In pratica si parlava di «due livelli di misure di contenimento», una per «i territori in cui si è osservata a oggi maggiore diffusione del virus» e una per «l’intero territorio nazionale». Una scelta che l’esecutivo fece sua per 24 ore, chiudendo la Lombardia e altre 14 province in Emilia-Romagna, Veneto e Piemonte. E virando due giorni dopo, il 9 marzo, sul lockdown totale per tutto il paese.L’appello a ConteLa pubblicazione dei verbali arriva dopo l’appello che il presidente della Fondazione Einaudi, Giuseppe Benedetto, aveva rivolto al presidente del Consiglio Conte di far prevalere informazione e trasparenza rispetto ad elementi di tale rilevanza per la vita dei cittadini italiani. Su Facebook la Fondazione ha pubblicato anche la lettera di trasmissione con la quale il Governo ha trasmesso gli atti del Comitato tecnico scientifico: «Una grande affermazione civile, nell’interesse di tutti gli italiani», si legge sulla pagina seguita da 22mila persone.La Fondazione Einaudi, nel ringraziare la presidenza del Consiglio dei ministri per la sensibilità dimostrata, li ha resi pubblic i nella giornata del 6 agosto. Nell’informativa in Senato il ministro della Salute Roberto Speranza sulla consegna dei verbali spiega: «La Presidenza del Consiglio ha già provveduto a consegnare i verbali del Cts a chi ne ha fatto richiesta e la regola della trasparenza è quella cui non intendiamo rinunciare».Coronavirus, ecco i verbali finora secretati delle riunioni del Comitato tecnico scientificoVisualizzaLa lettera di trasmissione dei documenti di BorrelliVisualizzaDallo smart working al blocco dei viaggi d’istruzioneNelle pagine scorrono i mesi della pandemia che hanno cambiato le vite degli italiani, i suggerimenti degli esperti al governo, che poi sono stati la base delle misure per combattere l’emergenza da coronavirus e del lockdovw. Il 3 febbraio, per esempio, viene esteso il lavoro agile in tutta Italia fino alla fine dell’emergenza, vengono bloccati i viaggi di istruzione in Italia e all’estero, viene sospesa la domenica gratuita nei musei a porte aperte. Si parla dell’opportunità di validare i test sierologici. Ci sono tabelle e grafici che raccontano l’emergenza e spiegano le misure adottate.Lo stop ad abbracci e strette mano nel verbale del 1° marzoIl 1° marzo si decide sullo stop ad abbracci e strette di mano: «Il Cts esprime la raccomandazione generale che la popolazione, per tutta la durata dell’emergenza, debba evitare, nei rapporti interpersonali, strette di mano e abbracci», scriveva il Comitato dopo l’esplosione del coronavirus in Italia.

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dl agosto: manca intesa sulla proroga dei licenziamenti, nuovo vertice a Palazzo Chigi thumbnail

Dl agosto: manca intesa sulla proroga dei licenziamenti, nuovo vertice a Palazzo Chigi

Borse, Europa in calo in attesa del dato Usa su richieste alla disoccupazione thumbnail

Borse, Europa in calo in attesa del dato Usa su richieste alla disoccupazione