XCOM: recensione Chimera Squad | PC Gamer


BISOGNO DI SAPERE

Che cos’è? Un gioco di tattiche a turni su scala urbana che consiste nello schiacciare gli abiti di resistenza prima che riducano la città all’anarchia.
Aspettatevi di pagare $ 20 / £ 17
Sviluppatore Firaxis
Editore 2K
Revisionato il CPU Intel i5-4670K, GTX 970, 8 GB di RAM
Multiplayer No
collegamento Sito ufficiale

La mia squadra pende precariamente dalle linee di rappel alle finestre di un magazzino. Un gruppo di resistenza ha condotto esperimenti problematici nei locali ed è ora di chiuderli.

Ogni punto di violazione presenta pro e contro. Assegno il mio ibrido umano-alieno Cherub all’ingresso più pericoloso. Il suo enorme scudo dovrebbe proteggerlo dal fuoco di ritorno. Assegno la mia madrina tosta che maneggia il fucile a un punto di rottura che garantisce maggiore mobilità, che dovrebbe aiutarla ad avvicinarsi al nemico. Assegno il mio medico all’entrata più sicura e il mio guerriero alieno psichico Verge all’ultimo. Un grande pulsante invitante mi invita a “BREACH”. È ora di fare un respiro profondo e vedere cosa succede.

XCOM: Chimera Squad è ancora il classico XCOM. Raccogli risorse e sblocchi la tecnologia sulla mappa strategica, quindi ti immergi in battaglie tattiche a turni per garantire obiettivi e sconfiggere la minaccia della resistenza. Il mondo è cambiato, però. La guerra dell’Avvento è finita. Umani, alieni e ibridi hanno raggiunto una pace inquieta. In City 31 vivono fianco a fianco, ma ci sono ancora gruppi irrequieti che vogliono continuare i rancori della guerra dell’Avvento. Chimera Squad è un’unità delle forze speciali progettata per paralizzare quei movimenti di resistenza e mantenere la pace.

Non esiste una mappa del mondo qui. Il gioco si concentra esclusivamente sui nove distretti di City 31. Devi gestire i livelli di disordini in ogni distretto per mantenere basso il livello di anarchia della città. Se la barra dell’anarchia della città si esaurisce, il gioco è finito. Per salvare la città è necessario indagare su tre gruppi di resistenza, uno alla volta. Assumi missioni, raccogli informazioni, ricerca nuovi equipaggiamenti, smascherando il leader di ciascun gruppo e poi affrontali in missioni climatiche finali. Non lasciarti ingannare dalla scala più piccola; questo è ancora un gioco di tattiche lungo e grosso.

Tuttavia, le missioni sono molto più brevi di quelle che i fan di XCOM conosceranno. Alcune sono solo alcune stanze piene di nemici. Le missioni significative sono catene di tre stanze libere, ognuna delle quali ha una fase di “breccia” in cui posizioni la tua squadra in punti di ingresso diversi. Ecco perché i membri della mia squadra pendono dalle corde fuori da un vecchio magazzino.

La fase di violazione è caotica. Uno dopo l’altro i miei quattro squadroni sfondano la finestra assegnata. Quindi il tempo rallenta a gattonare. La telecamera passa a una prospettiva sopra la spalla mentre il mio principale violatore, Cherub, prende la mira. La fotocamera ha un filtro sfocato a occhio di pesce che rende impossibile misurare la disposizione della stanza, ma posso cambiare la messa a fuoco tra i nemici e scegliere ciò che voglio scegliere. Tiro tra i nemici, notando le loro classi. C’è una torretta, che col tempo infliggerà danni alla mia squadra, ma può aspettare. Ci sono un paio di androidi, facilmente uccisi ma possono autodistruggersi e causare danni significativi all’area dell’effetto.

(Credito immagine: Firaxis)

Poi vedo un purificatore. Il purificatore deve morire. È solo un uomo con un lanciafiamme, ma gli attacchi ad area di effetto sono enormi quando combatti a livello di stanza. Le fiamme possono indugiare e rendere la traversata un incubo. Anche lo spray iniziale può far esplodere barili esplosivi, creando una cascata di eventi che potrebbero finire con la mia intera squadra in fiamme e coperta di acido.

Invece di sparare, ordino a Cherub di accovacciarsi. Non crei i tuoi personaggi in Chimera Squad. Ognuno degli 11 eroi disponibili ha abilità uniche. Ciascuno funziona come una classe separata. Riconoscerai alcuni archetipi di XCOM 2: il pistolero, il medico con un drone curativo, il maniaco del fucile da caccia. Poi ce ne sono altri come il mutone Axiom, che colpisce le persone e talvolta impazzisce nel mezzo di una missione.

Questo approccio sacrifica una delle più grandi caratteristiche di XCOM: la capacità di nominare i tuoi soldati e legarli con loro nel corso di una campagna. Ci sono comunque dei vantaggi. Ogni personaggio è doppiato. La storia viene raccontata attraverso vignette a fumetti che espongono in modo efficiente la posta in gioco e fanno un buon lavoro nel descrivere il nuovo ordine mondiale con umorismo e carattere — uno fuori dalla descrizione del bracciale spiega che gli abitanti di City 31 friggono e mangiano i terrificanti crisalidi come se fossero aragoste. C’è anche tensione. Alcuni ibridi della tua squadra potrebbero aver combattuto sul lato alieno nella guerra dell’Avvento contro gli umani. Gli eventi di XCOM 2 incombono su City 31 in tutto.

L’abilità hunker di Cherub è incredibile. Disegna tutto il fuoco nemico e lo prende in modo innocuo sul suo scudo, risparmiando i suoi compagni di squadra dalla minaccia del fuoco di ritorno. Il prossimo è il mio ragazzo più potente, il psionico Verge. Invece di sparare usa la sua mente per sollevare il purificatore dalla copertura. Sospeso a mezz’aria, è un bersaglio facile per i miei altri due compagni di squadra, che lo eseguono prima ancora che inizi la battaglia.

(Credito immagine: Firaxis)

BATTAGLIA SCARRATA

I tuoi soldati non possono morire in XCOM: Chimera. Se li evacui e li lasci sanguinare sull’asfalto, si registrano come “gravemente feriti” alla fine di una missione.

Le ferite non mettono fuori combattimento i soldati, invece c’è una possibilità che daranno a quell’agente una “cicatrice”, il che equivale a una riduzione delle statistiche che puoi bruciare mandando quell’agente in una routine di allenamento di guarigione per alcuni turni.

Attenzione però, alcune missioni falliscono automaticamente se si lascia fuoriuscire un agente. Finché li stabilizzi, stai bene.

All’inizio ho trovato irritante la fase di violazione. Sono abituato ad avere molta più consapevolezza sul campo di battaglia in XCOM, ma Chimera Squad ti manda deliberatamente in cieco. È una dinamica molto diversa rispetto a XCOM 2. Quel gioco riguarda l’avanzamento efficiente e il posizionamento corretto su mappe di grandi dimensioni. Gestisci le probabilità e controlli la situazione il più possibile. Chimera Squad ti lancia uno scenario e grida “cattura!”.

La fase di violazione riguarda l’eliminazione di nemici importanti. Una volta che è finita la tua squadra si sposta automaticamente in copertura e ne consegue un combattimento XCOM tradizionale. Si coprono in modo intelligente, la maggior parte delle volte, ma è un altro punto in cui il gioco ti toglie la scelta tattica. Una volta che ho imparato a scrollare le spalle e seguire il flusso del gioco, ho iniziato a piacermi molto di più, ma sei sempre vittima delle circostanze della Chimera Squad.

Le cose sono aumentate quando i miei eroi hanno iniziato a salire di livello e i loro talenti unici sono online. Ci sono alcune deliziose combo da sbloccare. Il mio medico ha un’incredibile capacità di dare un’azione gratuita a un compagno di squadra. Questo è fantastico in coppia con Verge, che può attirare i nemici in una rete psichica, uno per uno, e poi ucciderli tutti con il cervello per un danno garantito. Nel mondo delle probabilità percentuali di XCOM, quel tipo di danno da due a tre punti in massa è l’oro. A meraviglia, può scannare il cervello a tutti, e poi il medico può lanciargli un’azione gratuita in modo che possa scacciare di nuovo il cervello a tutti. Questi sono i momenti migliori di XCOM Chimera, quando ingegneri team di combo e cancelli un’intera stanza in pochi turni.

Mi piacciono molto gli eroi, ma non c’è molto spazio di sperimentazione in XCOM, specialmente quando i combattimenti sono lunghi solo poche stanze. Vorrei che gli eroi avessero già sbloccato alcune di queste potenti abilità uniche in modo da poterle cambiare e giocare subito con le combo. Il gioco rimuove almeno la gara del pool di salute di XCOM 2, che ti ha richiesto di far salire di livello armature e armi per tenere il passo con le barre della salute in continua espansione dei nemici. È fantastico in XCOM 2, ma mantenere stabili i pool di salute e l’output dei danni ti lascia libero di scambiare eroi inesperti senza troppa perdita di potere.

(Credito immagine: Firaxis)

PRESTAZIONE

Il gioco funziona bene con impostazioni alte e massime per me su una GTX 970, con alcune eccezioni. Ci sono alcuni punti in cui il gioco balbetta, in particolare a volte quando sembra risolvere i danni. I momenti di rottura comportano anche un rapido congelamento quando si verifica la violazione effettiva e gli agenti entrano rapidamente. Il gioco è ancora perfettamente giocabile, ma è un fastidio regolare.

Anche il livello strategico del gioco è sorprendentemente coinvolto. Non esiste un edificio di base, ma è ancora necessario ricercare la tecnologia, acquistare gadget e raccogliere tre risorse: elerium, Intel e dollari. Mi mancano le fantastiche armature visive e gli aggiornamenti delle armi dell’XCOM tradizionale. Senza di essi, il livello strategico sembra uno scricchiolio di numeri esigente e astratto. Puoi (e davvero dovresti) schierare squadre sul campo nei distretti della città. Funzionano un po ‘come i satelliti di XCOM. Mantengono i disordini e ti alimentano risorse in modo da poter acquistare rad flashbang per la tua squadra. Separatamente, puoi schierare i membri della squadra per lavorare su specifiche op, il che sembra eccitante, ma è solo un altro modo per aspirare le risorse. Senza la costruzione di basi e la sontuosa presentazione di XCOM 2, tutto sembra troppo come amministratore.

È comunque un gioco tattico coinvolgente. È un curioso esperimento XCOM con un’impostazione ordinata che mi piacerebbe esplorare di più. È anche un valore fantastico. Questo non è esattamente XCOM economico, è un tentativo di rielaborare le regole della serie in un’esperienza più scattante. C’è una versione di Chimera Squad che immagino sia ancora più elegante e snella, ma sento ancora i familiari sentimenti di euforia quando una combo si stacca e il fastidio quando manca quel colpo del 90 percento. Semmai, mi ha convinto a iniziare ancora un’altra campagna XCOM 2, e non è male.

Escorte galati

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai alla tua nave Sea of ​​Thieves un restyling gratuito di Gears of War

La data di uscita di Super Mega Baseball 3 si sposta a maggio