Recensione di Elgato 4K60 S + Capture Card


Elgato è diventato il portabandiera di tutte le cose relative schede di acquisizione del gioco e streaming generale. L’HD60S + ne è l’esempio perfetto e da anni fa parte dell’inventario degli streamer più seri per la sua facilità d’uso e prezzo. Ma con l’uscita del 4K60 S +, Elgato guarda al futuro. E per futuro intendiamo l’imminente rilascio di console di gioco di nuova generazione che sono predisposte per 4K con supporto HDR.

Specifiche Elgato 4K60 S +

Prezzo: $ 399
Ingresso: HMDI
Produzione: HDMI (pass-through senza ritardi)
Risoluzioni supportate: fino a 2160p60
Codifica: HEVC / H.265 HDR, AVC / H.264
Peso: 345g

Elgato Game Capture 4K60 S + è per i creatori di contenuti che desiderano aggiornare i propri canali in grande stile. Per cominciare, può catturare il gioco 4K HDR direttamente sul tuo PC o scheda SD. Sì, questa è la prima scheda di acquisizione di Elgato ad utilizzare la registrazione autonoma tramite una scheda SD, un vantaggio enorme per i giochi per console e una funzionalità tanto attesa dagli utenti esperti di Elgato. Mentre il 4K60 Pro fa qualcosa di simile in termini di ciò che può catturare, la portabilità extra di S + è ciò di cui dovresti preoccuparti.

La cosa super utile della registrazione stand-alone è che il 4K60 S + si ottimizzerà in tempo reale. Quindi, non devi preoccuparti di regolare le impostazioni prima di registrare. E così il processo di registrazione stesso diventa relativamente indolore. Chiunque abbia provato a catturare filmati in una fiera o in anteprima può dirti quanto può essere un incubo al volo. Ma con il nuovo Elgato 4K60S + si collega semplicemente il dispositivo a una fonte di alimentazione (tramite USB-C), l’ingresso / uscita HDMI, il pop in una scheda SD da 256 GB (supporta la scheda SD V30 o UHS-3), quindi premere il pulsante di registrazione e sei pronto per il rock.

Ho iniziato registrando alcune riprese in 4K di Final Fantasy 7 Remake in azione su una PS4 Pro. Il pass-through zero lag mi ha permesso di colpire i lacchè di Shinra come Cloud senza perdere un colpo o bisogno di un PC. Poi sono saltato su e ho fatto un giro nel range target in Apex Legends su Xbox One. Questa volta ho modificato le impostazioni di visualizzazione di Xbox One X su 1080p e il 4K60 S + ha apportato automaticamente le modifiche senza problemi.

Il filmato è uscito alla grande ed è stato facile estrarre i clip dalla scheda SD tramite il lettore di schede. Ad essere sincero, ho avuto più problemi nella gestione dei file video usando il software Elgato 4K Capture Utility. Questo software è l’unico posto in cui è possibile apportare modifiche alla scheda di acquisizione e regolare le impostazioni dell’immagine.

Il vero problema è che il software non è così robusto come il software HD Capture per le altre carte di Elgato. Poiché il 4K60 S + non funziona con il software Capture HD, sei costretto a utilizzare l’utilità 4K Capture, che non offre editing video, solo acquisizione raw e supporto per la traccia di commenti. Se vuoi fare qualcosa di significativo con queste clip, dovrai investire in alcuni software di editing di terze parti.

(Credito immagine: Elgato)

Quindi devi capire come gestire il video ad alta gamma dinamica che hai acquisito. Anche i redattori di video professionisti hanno difficoltà a lavorare con i filmati HDR, per fortuna Elgato ha fornito alcune utili guide a aiuta a lavorare con i video HDR. Inoltre, non sarebbe male avere un monitor abilitato per HDR. Tuttavia, in caso contrario, l’utilità di acquisizione 4K utilizzerà Tonemapping per ottenere un’approssimazione abbastanza vicina da provare ad abbinare l’originale. Ciò potrebbe, tuttavia, rendere l’immagine più piatta e desaturata.

Molto probabilmente gli streamer non si preoccuperanno dello streaming in streaming a 4K e 60Hz e, se lo sei, benedici te e la tua connessione Internet superveloce. A parte i problemi di larghezza di banda, il 4K60 S + è una carta decente per lo streaming se sei così incline a percorrere quella strada. La sorprendente mancanza di Instant Gameview (che è disponibile su tutte le altre carte di acquisizione Elgato) è una grande delusione. Instant Gameview è essenzialmente un quasi anteprima senza ritardi del tuo gameplay, il che è fantastico se hai un solo monitor con cui lavorare. Il mio ritardo sembra circa 200 ms ma potrebbe essere fino a 250 ms, secondo Elgato. Per fortuna, OBS e Xspit hanno le impostazioni per creare un ritardo sul microfono e sulla webcam per adattarsi al tuo gameplay.

Sarò onesto; Penso che sia un po ‘strano che il primo tentativo di Corsair di registrare autonomamente dopo l’acquisizione di Elgato avrebbe avuto un così alto ostacolo all’ingresso. Se sei un creatore di contenuti che non si preoccupa di 4K (e si occupa solo di filmati 1080p), puoi scegliere AverMedia Live Gamer Portable 2 Plus che fa tutto ciò che questa carta di acquisizione fa per meno della metà del prezzo. Personalmente, penso che il fatto che non abbiamo ancora un Elgato HD60 S + che supporti la registrazione autonoma è un’occasione mancata.

Immagine 1 di 4

(Credito immagine: Elgato)

Immagine 2 di 4

(Credito immagine: Elgato)

Immagine 3 di 4

(Credito immagine: Elgato)

* Nota * Gli schermi 4K erano troppo grandi per il nostro CMS, quindi dovevano essere compressi per poter essere pubblicati. Fidati di me, stavano benissimo. = /

Immagine 4 di 4

(Credito immagine: Elgato)

Ma essere l’unica scheda di acquisizione esterna sul mercato in grado di catturare filmati 4K60 e HDR ti consente di registrare filmati davvero spettacolari con cui giocare e condividere. La registrazione stand-alone è una proposta allettante, ma il 4K60 S + si distingue dalla concorrenza per la maggior parte dei creatori di contenuti.

Per utilizzare veramente questa scheda di acquisizione al massimo delle sue potenzialità, hai bisogno di una console predisposta per 4K, di un monitor 4K con supporto HDR (non economico) e di un PC abbastanza robusto da modificare filmati HDR 4K (veramente non economico). Non entriamo nemmeno nella quantità di larghezza di banda richiesta per caricare video 4K, per non parlare dello streaming.

Elgato 4K60 S + è la scheda di acquisizione del futuro … per la quale non siamo ancora pronti. Fornisce alcuni degli screenshot e dei video più belli in circolazione, supponendo che tu abbia l’hardware in grado di gestire supporti di alta qualità. Tuttavia, il mercato delle acquisizioni deve ancora raggiungere la fedeltà che il 4K60 S + può offrire.

Escorte galati

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La migliore VPN per giochi per PC 2020

L’aggiornamento di Final Fantasy 12 rimuove finalmente Denuvo, aggiunge funzionalità esclusive della console