Quale gioco ha i migliori NPC?


Ci è voluto un po ‘, ma Fallout 76 finalmente aggiunto personaggi umani controllati dall’IA al mix questa settimana con l’espansione di Wastelanders. Ora sono dappertutto: vivono in case precedentemente vuote, cercano il bottino, vagano nel deserto e si dilettano in grandi insediamenti.

È un grande miglioramento: avere persone false in un mondo in qualche modo rende il mondo più reale di quando ci sono solo persone reali. Probabilmente perché i giocatori reali non sono sempre i migliori conversatori, mentre gli NPC sono sempre a corto di chiacchiere.

Il che porta alla nostra domanda questa settimana. Quale gioco ha i migliori NPC? Non stiamo parlando dei personaggi principali o dei quest-giver, necessariamente. Pensa meno a Garrus di Mass Effect e più ai randos che vedi riempire il mondo mentre ti fai strada. Gli scienziati nerd di Half-Life? I maleducati cittadini di GTA 5? Gli strani abitanti del villaggio di Bannerlord? Quali sono i tuoi preferiti?

Le nostre risposte sono di seguito, insieme ad alcune delle Forum dei giocatori PC. Inoltre, arriva un ospite molto speciale.

Dishonored

(Credito immagine: Arkane)

Andy Chalk: Lo stile visivo distinto di Dishonored ci ha dato alcuni degli NPC più belli che abbia mai visto: alcuni spessi e brutali, altri sottili e sfacciati, e quasi tutti leggermente, stranamente sproporzionati in un modo o nell’altro, con mani stranamente massicce o denti aguzzi e occhi chiazzati. Non sono così fisicamente distanti da essere fonte di distrazione o grottesche – nel contesto dei giochi, in realtà penso che ci sia un aspetto molto naturale in tutto ciò – ma i volti e i corpi stranamente imperfetti accentuano davvero la bruttezza e la bellezza , di Dunwall e Karnaca.

E in cima a quanto sono belli (e suono), puoi percepire i loro segreti più intimi attraverso i poteri magici del Cuore: “Dice loro che è carne di balena. Ma non lo è.” – Che aggiunge enormemente al senso del luogo di Dishonored.

Fortezza nana

Wes Fenlon: Dwarf Fortress è un gioco di gestione delle colonie, quindi tecnicamente tutti i tuoi nani sono NPC. Non li incarni o li controlli direttamente. E anche se sono solo piccoli simboli ASCII o piccoli folletti che vagano in giro, hanno alcune delle personalità più ricche che tu abbia mai incontrato in un gioco. Puoi guardare ogni nano nel gioco per vedere una descrizione generata proceduralmente della sua personalità, dei suoi sentimenti, delle sue speranze e dei suoi sogni. È solo testo, ma spesso riesce ad essere profondo, o divertente, o comunque più interessante dei personaggi nella maggior parte dei videogiochi. Dwarf Fortress è incredibile!

Oblio

(Credito immagine: Bethesda)

Fan adorante: Di Azura, di Azura, di Azura, è una grande domanda! Non posso credere di poter rispondere alla domanda di domande e risposte di PCG questa settimana! Io, rispondendo a questa domanda! Wow!

Golly, gli NPC di Oblivion sono i migliori! Voglio solo seguirli, guardarli e adorare il terreno su cui camminano! A volte non vogliono che li segua, anche se non mi metterò in mezzo. Accidenti! E poi devo andare in giro per i terreni dell’Arena, desiderando di poter lucidare gli stivali di qualcuno o dare loro un colpo!

Ho risposto alla domanda giusta? Aspetterò qui mentre decidi tu! Oppure, laggiù! Non qui? Giusto Qui? Va bene, qualunque cosa tu dica!

Dave James: Ok, potrei essere di parte come un ossessivo FM completo, ma non ho mai provato un legame o un attaccamento così emotivo con gli NPC di nessun altro gioco rispetto a quelli che formano la squadra nella mia attuale carriera a lungo termine. Vedere un giovane ragazzo attraversare il sistema giovanile, alimentandolo attraverso i suoi primi passi esitanti dell’azione della prima squadra, può essere un’esperienza meravigliosa, costruire una relazione forte come … il tuo prossimo lavoro. Cosa posso dire, il calcio è un gioco volubile. Ma provo ancora sincero orgoglio per la loro prima chiamata a rappresentare il loro paese, e un desiderio quasi tangibile di proteggere i miei giovani protetti quando subiscono un grave infortunio, o addirittura escono dai loro coetanei e dal pubblico in generale. Sports Interactive crea un nuovo mondo ogni anno, ricco di più NPC di qualsiasi altro, e non manca mai di trovare un posto nel mio cuore.

Red Dead Redemption 2

Ruoli online di Red Dead

(Credito immagine: Rockstar)

Chris Livingston: Come un fan adorante lassù, mi piacciono gli NPC di Oblivion perché avevano piccole routine che potevi osservare: alcuni viaggi in altre città per visitare amici, alcuni imbrogli sui loro coniugi, uno è un tossicodipendente segreto di skooma. Potrebbero non essere terribilmente profondi ma spesso c’è un po ‘più di vita per loro di quanto tu possa vedere a prima vista.

Red Dead Redemption 2 ha molto di questo ed è molto divertente semplicemente seguire NPC casuali in giro per vedere cosa fanno. Puoi guardare le persone andare al lavoro e poi tornare a casa la sera. Uno potrebbe sembrare un cittadino generico ma segretamente è un assassino. Ho salvato una vittima del rapimento e dopo non è andata in una direzione casuale, ma è andata nella sua vera casa. Se qualcuno viene colpito e ucciso in una città, qualcun altro alla fine si presenterà per portare via il corpo. Non c’è abbastanza spazio per dare a tutti i personaggi una vita piena, ma ci sono abbastanza dettagli per farli sentire vivi.

King of Dragon Pass

Jody Macgregor: King of Dragon Pass è uno di quei “sims di gestione delle decisioni sbagliate” in cui dici alle persone cosa fare, quindi ti risentono per questo. Sei il capo di una tribù fantasy con un consiglio di consiglieri chiamato l’anello, che dovrebbero aiutarti a raggiungere i risultati più saggi e migliori. Raramente sono d’accordo su qualsiasi cosa, e tutti hanno pregiudizi. Questo è un seguace del dio imbroglione e non ci si può fidare, questo è ossessionato dal raccolto e pensa che il lavoro speso per tutto tranne che la resa del raccolto sia uno spreco, questo odia la bestia e pensa che dovresti scacciare i paperi la loro terra e così via.

Puoi riorganizzare l’anello in qualsiasi momento, capire quali membri del tuo clan sono più utili e costruire una super squadra. Ma poi le decisioni che stai giudicando – cosa fare di un vitello bianco che potrebbe essere un presagio, a cui schierarsi in una disputa matrimoniale – iniziano a coinvolgere l’anello. Il consiglio di Inganna su questioni relative alla battaglia era stato inestimabile e avevo chiuso un mucchio di faide. Quindi un clan vicino si presentò dicendo che quattro dei loro figli di Thane erano stati assassinati da un mio popolo. Ho chiesto consiglio a Inganna, e invece ha confessato. Pensava che fossimo diventati deboli e stava cercando di iniziare una guerra per renderci di nuovo forti.

Ho dovuto bandirla. Lontano dalla protezione del suo clan, i nostri vicini l’hanno uccisa e dichiarato la questione trattata. Tuttavia, almeno non avevo iniziato una guerra con i paperi. Si scopre che sono i nemici più potenti che puoi fare in Dragon Pass.

Dai forum

(Credito immagine: CD Projekt)

Zloth: Se la mia memoria fosse perfetta, sono abbastanza sicuro che sceglierei Planescape: Torment. Ma non è così lo darò a Vampire: The Masquerade: Bloodlines. Jack, il tipo streetwise che (probabilmente) ti aiuta così tanto, Jeanette e il suo folle colpo di scena, Beckett, Heather – il tuo ghoul da compagnia, Chunk, oh, e c’è un segnale di stop che ho ancora un battito in arrivo. BioWare ha alcuni compagni che mostreranno facilmente qualsiasi V: tM: B ma, quando sommi la grandezza di tutti i personaggi del gioco, penso che V: tM: B vince.

Krud: È difficile per me quantificare il “migliore”, soprattutto perché ogni gioco avrebbe esigenze diverse per quanto riguarda gli NPC. Sono stato spesso contento degli NPC in vari titoli BioWare, dal Trilogia di Mass Effect per Dragon Age (sì, anche DA2), ma anche molto prima, con Knights Of The Old Republic e Neverwinter Nights. In termini di NPC a cui tenevo davvero, sono rimasto sorpreso da quanto mi importasse di alcuni degli NPC in La vita è strana. (Anche il prequel, Before The Storm.)

Oussebon: Farò un’offerta anticipata per Witcher 3Gli NPC generici, soprattutto per l’impatto a Novigrad – letteralmente esplodendo la città. Deve essere una delle scelte più difficili da fare nella creazione di un nuovo mondo di gioco. Fai uno Skyrim e fai in modo che quasi tutti gli NPC (al di là delle guardie) siano un personaggio nominato con la propria vita, anche quando hai poca interazione con loro? Ma il prezzo è che devi limitare la scala della città e della sua popolazione di conseguenza. Il mendicante di ogni città – un segno distintivo nella sua unicità – ti ricorda solo un intero, mancante, sottoclasse.

Fai un Far Cry dove 2s o 3s di NPC senza nome, la cui ragion d’essere è immergersi sotto il tuo camion, fanno esplodere il nulla dal nulla? E allegramente si tuffano, perché la loro IA dice loro di correre come aragoste senza testa quando appare un’auto ?! (Attualmente sto giocando al Far Cry New Darwin Award)

Witcher 3 lo inchioda. La scelta di utilizzare NPC generici consente a CD Projekt Red di costruire e popolare una città enorme e immensa, facendola sentire viva. Pensa con disprezzo, se necessario, a Cittanova e ai suoi stormi di NPC chiamati Strumpet e alle facce riciclate. Ma poi pensa a Cittanova senza di loro o delle loro coorti. Sarebbe solo pietra vuota, senz’anima – come PCG ha precedentemente notato, penso.

Anche gli NPC sono uno sfondo cruciale. Sono le piccole persone, i bovini che semplicemente non contano per i personaggi che danno forma alla storia, che si tratti del cavaliere bianco Geralt o di qualcuno come Orianna. Inoltre è rinfrescante, non tutti istintivamente sanno che puoi essere l’eroe semidio-dio che può risolvere tutti i loro problemi. Non è che la stromba senza nome # 714f / c non abbia problemi (mi aspetto), semplicemente non ti porta ad essere il suo Odd Job Protagonist personale.

La presenza di NPC genericamente nominati con cui è possibile interagire (ad esempio Fabbro, Commerciante) aiuta a confondere ciò che altrimenti potrebbe essere un contrasto troppo rigido tra gli NPC nominati (Get Your Quest Here!) E anche le pecore senza nome. È anche contestuale. La Parigi di Wolfenstein Youngblood sembrava evidente per la totale assenza di civili, ma ha funzionato per il gameplay. Quanto a Geralt che sa con chi parlare e con chi non preoccuparsi, ha Witcher Senses ed è molto saggio, quindi se sa solo con chi parlare, va bene.

Escorte galati

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le migliori cuffie per i giochi 2020

Il creatore di Stardew Valley, Eric Barone, ha finalmente una scrivania decente