L’imminente segreta roguelike di World of Warcraft è la cosa migliore aggiunta al gioco da anni


Ci vuole molto per far giocare le persone allo stesso MMO per 15 anni. In quel periodo, World of Warcraft ha ravvivato le cose con battaglie per animali in stile Pokemon e dungeon a tempo che scalano in difficoltà, offrendo ai giocatori un nuovo modo di spingere costantemente le loro abilità. Le nuove funzionalità di WoW sono spesso fantastiche, ma molte non lo sono. Quelli che piacciono ai giocatori tendono a diventare una parte permanente di World of Warcraft, mentre gli altri vengono spazzati sotto il tappeto e lasciati come esperimenti specifici specifici dell’espansione. Spero che il nuovo dungeon roguelike completamente randomizzato in arrivo nell’espansione delle Shadowlands in arrivo rimanga per sempre, perché è la migliore dannata aggiunta a World of Warcraft negli anni.

Si chiama Torghast, Tower of the Damned, ed è un vero e proprio roguelike dentro di World of Warcraft. E quando dico roguelike, intendo. I pavimenti vengono generati casualmente e popolati con una varietà di mostri diversi ogni volta che entri e mentre sali sulla torre sblocchi nuove potenti abilità che — come ogni buon roguelike — creano interazioni esilaranti e inaspettate che spesso si sentono spezzate (in senso buono) . Anche Torghast è sorprendentemente impegnativo, e se muori troppe volte la tua corsa finisce e devi ricominciare tutto da capo. Rispetto a come World of Warcraft di solito è irreggimentato e bilanciato, Torghast è un meraviglioso caos e divertimento.

Rompere le regole

Questa è la prima volta in epoche che un’attività in World of Warcraft è stata più eccitante della ricompensa stessa.

Quando Shadowlands uscirà più tardi questa estate, Torghast sarà una nuova attività di fine gioco per i personaggi che hanno completato la storia principale. È destinato a essere la fonte primaria di materiali necessari per creare e personalizzare i nuovi potenti oggetti leggendari di Shadowlands, ma non me ne importa nemmeno. Dopo aver giocato a Torghast per diverse ore sui server di test alpha di Shadowlands, questa è la prima volta dopo secoli che un’attività in World of Warcraft è stata più eccitante della ricompensa stessa.

A differenza dei sotterranei regolari, che richiedono una parte che aderisce ai ruoli di carro armato, guaritore e spacciatore, Torghast può essere esplorato da solo o con un massimo di cinque amici di qualsiasi classe. La difficoltà del sotterraneo si adatta semplicemente al tuo gruppo.

Torghast è un roguelike tradizionale in tutti i modi giusti. Ogni piano è pieno di nemici randomizzati con diverse abilità, insieme a ricompense randomizzate chiamate Anima Powers. A volte trovato in brocche fragili o lasciato cadere da nemici particolarmente potenti, ogni potere Anima che trovi ti dà una scelta tra un massimo di tre abilità, come aumentare una certa statistica o darti un nuovo incantesimo. In un’ora di corsa attraverso Torghast di solito trovo tra 20 e 40 diversi poteri Anima. Questo è molto.

Alcuni di questi sono piuttosto minori, come aumenti marginali di alcune statistiche, ma altri sbloccano nuove abilità interessanti o mi incoraggiano a giocare in modi strani. Enigma in bottiglia, ad esempio, oscura il tuo personaggio in una nebbia magica che fa perdere tutti gli attacchi dei nemici fuori dalla nebbia, proteggendoti efficacemente dagli attacchi a distanza. Frostbite Wand, nel frattempo, infligge un iniziale scoppio di danno pari alla metà dei punti ferita totali di un nemico quando lo colpisci per la prima volta, ma dopo un po ‘rigenera lentamente i PS persi. Il trucco è uccidere il nemico prima che inizi a rigenerarsi.

Uno dei miei preferiti è un Anima Power che estende l’abilità Metamorfosi del mio cacciatore di demoni, che normalmente mi trasforma in un potente demone per solo mezzo minuto. Questo potere Anima estende il timer ogni volta che uccido un mouse. Normalmente risparmierei Metamorfosi per un grosso combattimento a causa del suo tempo di recupero di quattro minuti, ma alcune stanze a Torghast sono nuoto nei topi che normalmente ignorerei. Improvvisamente, la mia abilità più potente potrebbe durare fino a due minuti, permettendomi di attraversare i piani senza sudare.

Ho trovato un Anima Power che mi rende grande quanto i boss di WoW.

Ho trovato un Anima Power che mi rende grande quanto i boss di WoW. (Credito immagine: Blizzard Entertainment)

Più tardi, ho trovato un altro Anima Power che ha migliorato la metamorfosi per aumentare le mie dimensioni e statistiche mentre ero attivo, trasformandomi in un uccisore di topi delle dimensioni di un boss. Poi ho trovato un terzo potere Anima che ha cambiato il comportamento dei topi a Torghast in modo che non scappassero quando la loro salute era bassa, il che è stato un grande fastidio quando ho sprecato preziosi secondi di Metamorfosi inseguendoli. In quella corsa di Torghast sono passato dall’essere un noioso vecchio cacciatore di demoni allo spirito di vendetta per innumerevoli generazioni di elefanti.

Questo non è nemmeno vicino a come le build Torghast rotte possono ottenere. Alcuni giocatori sono riusciti ad accumulare così tanti poteri Anima che hanno aumentato il danno dell’incantesimo da riuscire a colpire con un colpo il boss finale su un piano. Wowhead ha una lista divertente di altri modi in cui i giocatori sono stati in grado di creare personaggi assolutamente sopraffatti.

Tutto il tempo che ti serve

Una delle altre parti migliori di Torghast è che il dungeon non è limitato da un timer. Blizzard afferma che implementerà un “soft timer” per impedire ai giocatori di rimanere inattivi per sempre sui piani, ma non dovrebbe impedire ai giocatori di dedicare il loro tempo all’esplorazione o al riposo tra i combattimenti. Per le persone che non giocano a WoW, potrebbe non sembrare un grosso problema, ma è un enorme cambiamento nel contesto di come sono state progettate le attività WoW più recenti.

In Battle for Azeroth, ad esempio, i timer sono presenti in molte delle attività di gruppo più interessanti. Island Expeditions, ad esempio, è una corsa ad alto rischio contro un altro gruppo di giocatori, ma il timer ti impedisce di esplorare queste isole fantastiche generate in modo semi-procedurale. E mentre adoro la sfida dei sotterranei Mythic +, non si può negare quanto possa essere opprimente il timer. Blizzard usa ripetutamente i limiti di tempo per creare una sorta di sfida arbitraria. La loro prevalenza è un po ‘estenuante.

I poteri di Anima sono disponibili in diverse rarità, proprio come i normali attrezzi WoW. (Credito immagine: Blizzard Entertainment)

È divertente vedere solo una boccata dell’attrito crudele di WoW: Classic torna nel gioco moderno.

È rinfrescante che Torghast sia qualcosa che posso affrontare al mio ritmo. La mancanza di un timer consente a Blizzard di divertirsi anche con il design di alcune stanze. Gran parte di Torghast è costituito da pezzi casuali di corridoi o arene aperte cuciti insieme, ma di tanto in tanto mi imbatto in una stanza puzzle unica che scuote il ritmo in modo positivo. Uno dei miei preferiti finora è una stanza piena di piattaforme collegate da portali che cambiano costantemente la loro destinazione.

Se Torghast fosse cronometrato, questa stanza sarebbe frustrante da morire perché potresti perdere minuti prima di trovare il portale che ti porta all’uscita. Senza un timer, però, diventa un raro esempio di Blizzard che pesca a traina i propri giocatori. È divertente vedere solo una boccata dell’attrito crudele di WoW: Classic torna nel gioco moderno.

Sebbene non ci sia un timer, è ancora possibile perdere a Torghast. Su ogni piano, un enorme e terrificante mostro chiamato Tarragrue è rinchiuso. Se muori più di un certo numero di volte sul pavimento, il Tarragrue si scatena e inizia lentamente a darti la caccia. Mi ricorda molto il fantasma di Spelunky, perché il Tarragrue ti ucciderà all’istante se ti raggiunge, ma si muove abbastanza lentamente che a volte riesci a malapena a correre fino all’uscita e scappare.

Quando il Tarragrue sta arrivando per te, è meglio che corri.

Quando il Tarragrue sta arrivando per te, è meglio che corri. (Credito immagine: Blizzard Entertainment)

Ho giocato a molti roguelike ed è un piacere vedere Torghast imitarli così fedelmente. Proprio come i migliori, inizia in modo semplice e sboccia in qualcosa di molto più complesso mentre guadagno nuovi poteri e navigo in sfide casuali. È impressionante il numero di abilità uniche che Blizzard ci ha riempito finora e come potrebbe espandersi nel tempo con nuovi aggiornamenti e patch.

L’unico aspetto negativo è che Blizzard ha confermato che prevede di limitare la frequenza con cui i giocatori possono entrare a Torghast ogni settimana. Ha senso, considerando che Torghast è il modo in cui i giocatori guadagneranno potenti oggetti leggendari, ma è un’idea terribile: limiti arbitrari come questo possono molto divertire con altre attività simili. I giocatori stanno già implorando Blizzard di limitare semplicemente le ricompense di Torghast e lasciarlo esplorare tutte le volte che vogliono, cosa che preferirei di gran lunga. Blizzard sembra molto più attivo nel rispondere al feedback dei giocatori nel test Alpha Shadowlands finora, quindi sono ottimista che ascolterà.

Normalmente sono preoccupato di giocare sui server di prova di World of Warcraft poiché nessuno di questi progressi si ripercuote. Di solito sembra uno sforzo sprecato. Ma il mio tempo a Torghast è stato così divertente che sono felicemente affondato diverse ore nell’ultima settimana e non vedo l’ora di tornare. Mentre c’è molto su Shadowlands che sembra promettente, Torghast si distingue. È una partenza così divertente e intelligente dalla formula standard di WoW che spero che diventi un appuntamento fisso in Azeroth.

Escorte galati

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le migliori tastiere meccaniche nel 2020

Guida allo sviluppo del PC di gioco 2020: prepara la tua attrezzatura per i più grandi giochi del 2020