Le migliori cuffie da gioco wireless per il 2020


Le migliori cuffie da gioco wireless ti assorbono nei tuoi giochi preferiti senza legarti in fastidiosi cavi e offrono comunque il miglior suono possibile. Quindi cosa cerchiamo in un auricolare wireless killer? Per noi, le caratteristiche che contano per i giochi per PC includono, ma non solo, una buona durata della batteria, una connettività wireless impeccabile, un audio eccellente e, naturalmente, un prezzo.

La nostra migliore scelta, il Steelseries Arctis 7, costa circa $ 150, raggiungendo un perfetto equilibrio tra prestazioni e costi. Se non effettui il roll-out in contanti, Corsair HS70 è un eccellente auricolare economico per meno di $ 100. In alternativa, l’Astro A50s, oltre a suonare alla grande, offre un’elegante base per ricaricare l’auricolare quando non si suona.

Le migliori cuffie da gioco wireless hanno qualcosa da offrire a tutti. Se sei un audiofilo serio il cui obiettivo principale è la musica più che i giochi, dovresti dare un’occhiata alle nostre scelte per migliori cuffie per il gioco. Dovresti notare che alcune di queste cuffie potrebbero essere un po ‘più difficili da trovare grazie al crescente numero di persone che lavorano da casa in questi giorni. Quindi, se vedi che qualcosa non è disponibile, controlla tra qualche giorno mentre i principali rivenditori riforniscono lentamente gli scaffali.

Le migliori cuffie da gioco wireless

Immagine 1 di 5

(Credito immagine: SteelSeries)

Immagine 2 di 5

(Credito immagine: SteelSeries)

Immagine 3 di 5

(Credito immagine: SteelSeries)

Immagine 4 di 5

(Credito immagine: SteelSeries)

Immagine 5 di 5

(Credito immagine: SteelSeries)

1. Steelseries Arctis 7

Le migliori cuffie da gioco wireless

Autisti: Neodimio 40mm | Durata della batteria: Fino a 24 ore | Risposta in frequenza: 20Hz-20.000Hz | Impedenza: 32 Ohm | Caratteristiche: Microfono retrattile con cancellazione del rumore, controllo chat mix, piastre auricolari e fascia personalizzabili

Ottima durata della batteria

Comoda fascia flottante

La fascia si allenta nel tempo

Microfono medio

Qualunque cosa tu stia ascoltando attraverso Arctis 7s, non c’è nessuno dei fanghi o artefatti audio che hanno storicamente rovinato la festa per le cuffie wireless. In sostanza, suona bene quanto i migliori modelli cablati che abbiamo testato a questo stesso prezzo di $ 150. La straordinaria durata della batteria arriva a oltre 20 ore fuori dalla scatola, e dopo quasi un anno di intenso utilizzo, questa cifra non è quasi diminuita. Questa cuffia SteelSeries colpisce il punto debole di fornire il miglior suono senza bisogno di contrarre un prestito bancario.

La particolare fascia per occhiali da sci della gamma Arctis è efficace per mantenere il peso dell’auricolare lontano dalla testa. Dopo un anno di utilizzo quotidiano, la fascia si allenta, il che rende la calzata più morbida e leggermente meno comoda, ma le bande stesse sono sostituibili. Siamo anche grandi fan delle posizioni di controllo nella parte posteriore dell’auricolare: rotellina del volume e microfono disattivati ​​a sinistra, chat / mix di giochi e cuffie attivate / disattivate a destra. Il microfono retrattile è un po ‘silenzioso, ma rimane perfettamente utilizzabile.

Leggi la nostra recensione completa: SteelSeries Arctis 7

Immagine 1 di 4

(Credito immagine: ASTRO)

Immagine 2 di 4

(Credito immagine: ASTRO)

Immagine 3 di 4

(Credito immagine: ASTRO)

Immagine 4 di 4

(Credito immagine: ASTRO)

2. Astro Gaming A50

Le migliori cuffie da gioco wireless con una stazione di ricarica

Autisti: Neodimio 40mm | Durata della batteria: Fino a 15 ore | Risposta in frequenza: 20Hz-20.000Hz | Impedenza: 32 Ohm | Caratteristiche: Stazione base di ricarica, surround virtuale, microfono rimovibile

Look di alta classe

Costruzione impeccabile

Stazione base di ricarica

Durata batteria incoerente

Cavi corti fastidiosi

Un candidato che ha perso un baffo per la nostra scelta “migliore in assoluto”. Suono impeccabile nel gioco e qualità costruttiva a prova di bomba sono gli atti principali qui, come ci si aspetterebbe da un modello che porta il nome di Astro. L’A50 potrebbe essere adattato per console tanto quanto per PC, ma non c’è un vero svantaggio quando lo si configura con quest’ultimo.

Come con molte altre nostre scelte, l’A50 comprende un auricolare e una stazione base USB, che funge da set di controlli e un ricevitore / trasmettitore wireless. Pochi però lo fanno con un tale stile. I suoi grandi e morbidi padiglioni auricolari offrono una delle esperienze di gioco più confortevoli in circolazione, motivo per cui gli A50 sono una scelta popolare tra gli streamer.

La crepa nella sua armatura è la durata della batteria. Non dura fino alle 20 ore che ricevi con il Corsair Virtuoso LE; l’auricolare ti durerà per un discreto periodo di tempo fintanto che lo metterai nella sua stazione di ricarica quando non lo stai utilizzando.

Immagine 1 di 6

(Credito immagine: Corsair)

Immagine 2 di 6

(Credito immagine: Corsair)

Immagine 3 di 6

(Credito immagine: Corsair)

Immagine 4 di 6

(Credito immagine: Corsair)

Immagine 5 di 6

(Credito immagine: Corsair)

Immagine 6 di 6

(Credito immagine: Corsair)

3. Corsair HS70

Le migliori cuffie da gioco wireless economiche

Autisti: 50mm | Durata della batteria: Fino a 16 ore | Risposta in frequenza: 20Hz-20.000Hz | Impedenza: 32 Ohm | Caratteristiche: Disponibile nelle finiture bianco o nero, microfono staccabile

Grande costruzione

Pacchetto senza fronzoli

La fascia potrebbe essere più comoda

Finitura metallica

Questo è un lavoro davvero impressionante di Corsair, che ha incanalato tutta la sua esperienza in modelli di fascia alta e in qualche modo ha ridotto i costi senza compromettere … beh, qualsiasi cosa rilevabile. Se ci avessi detto che l’HS70 era un auricolare da $ 150 quando lo abbiamo staccato per la prima volta, ti crederemmo.

La diffusione stereo e l’articolazione sonora complessiva sono i punti salienti qui, i driver sintonizzati in linea con la tendenza moderna per equalizzazioni più piatte e quindi una migliore versatilità quando chiudi PUBG e fai apparire quella playlist doom metal su cui stai lavorando su Spotify.

La qualità costruttiva è ciò che ci sconcerta per l’incredibile prezzo di bilancio dell’HS70: si sentono abbastanza robusti da durare anni, ma leggeri in testa e ben imbottiti. La fascia leggermente imbottita è l’unica eccezione. Non siamo del tutto d’accordo con quella finitura metallica traforata sui padiglioni, ma è un piccolo prezzo da pagare per inchiodare tutto ciò che conta.

Leggi la recensione completa: Corsair HS70 SE

Immagine 1 di 4

(Credito immagine: SENNHEISER)

Immagine 2 di 4

(Credito immagine: SENNHEISER)

Immagine 3 di 4

(Credito immagine: SENNHEISER)

Immagine 4 di 4

(Credito immagine: SENNHEISER)

4. Sennheiser GSP 670

Le migliori cuffie da gioco wireless dal suono migliore

Autisti: Magnete al neodimio | Durata della batteria: Fino a 18 ore | Risposta in frequenza: 10Hz-23.000Hz | Impedenza: 28Ohm | Caratteristiche: Stazione audio USB, surround 7.1 vero, microfono rimovibile, controlli on-headset, Bluetooth

Ottima qualità del suono

Durata della batteria

ingombrante

Molto costoso

Sennheiser è ben noto per il suo hardware audio di alta qualità e grazie a cuffie del genere GSP 600 cablate sta guadagnando un nome anche per i giochi. L’SPG 670 è una presa wireless per quell’auricolare. Offre connettività tramite Bluetooth o un adattatore wireless a 2,4 GHz incluso; l’SPG 670 è in grado di mantenere una connessione stabile per circa 18 ore con una singola carica.

Questa cuffia di grandi dimensioni di Sennheiser incarna un suono audace e senza compromessi per l’audiofilo. Tra tutte le cuffie che abbiamo mai testato, il suono dell’SPG 670 ci ha lasciato senza fiato. A un prezzo così alto, le aspettative erano alte, ma Sennheiser offre qui.

La forma e il design unici di queste cuffie non saranno per tutti, in quanto tendono ad essere più voluminosi rispetto alla maggior parte delle cuffie da gioco. Mentre erano straordinariamente comodi, anche per lunghi periodi mentre indossavano gli occhiali, ma non potevo scrollarmi di dosso la sensazione di sembrare un allenatore della NFL con la loro silhouette distintiva e voluminosa.

Immagine 1 di 5

(Credito immagine: Steelseries)

Immagine 2 di 5

(Credito immagine: Steelseries)

Immagine 3 di 5

(Credito immagine: Steelseries)

Immagine 4 di 5

(Credito immagine: Steelseries)

Immagine 5 di 5

(Credito immagine: Steelseries)

5. SteelSeries Arctis 9X

Le migliori cuffie da gioco wireless multipiattaforma

Autisti: Neodimio 40mm | Durata della batteria: Fino a 20 ore | Risposta in frequenza: 20Hz-22.000Hz | Impedenza: 32 Ohm | Caratteristiche: Compatibilità SteelEngine 3, microfono bidirezionale retrattile ClearCast, durata della batteria di 20 ore, supporto di Windows Sonic

Funziona su PC, cellulare e console

Comfort e suono di prim’ordine

Fascia per capelli ostentata

Il microfono non è staccabile

Non capita tutti i giorni di trovare un auricolare wireless in grado di funzionare su più piattaforme. Supporto per Bluetooth, jack audio da 3,5 mm e protocollo wireless Xbox proprietario Microsoft, SteelSeries Arctis 9X è un’eccezione. Equipaggiato con gli stessi driver al neodimio da 40 mm e cuscinetti auricolari in nylon degli altri auricolari più focalizzati sul PC nel catalogo SteelSeries Arctis, puoi fidarti che la qualità del suono e del comfort aderiscono a uno standard più elevato rispetto alla maggior parte. Per quanto riguarda la longevità, il suo creatore promette una durata della batteria di 20 ore per il 9X. Sorprendentemente, soddisfa anche questa affermazione.

Certo, se sei su PC, è probabile che ti troverai a sborsare per un Adattatore wireless Xbox, supponendo che tu non l’abbia già fatto per accoppiare un controller. Questo a meno che il tuo PC non abbia il supporto Bluetooth nativo. Puoi sempre aggiungere una scheda Bluetooth anche a uno slot PCIe vuoto. A parte questo, l’unico aspetto negativo dell’acquisto di Arctis 9X, a differenza di uno degli altri auricolari wireless SteelSeries, è che sembra fatto apposta per Xbox, nonostante sia agnostico in realtà. Bene, questo e il microfono sono retrattili piuttosto che staccabili. Altrimenti è un auricolare straordinario.

Le migliori cuffie da gioco | Le migliori cuffie Fortnite | Il miglior laptop da gioco
Il miglior monitor di gioco| I migliori altoparlanti per computer | La migliore carta di acquisizione

Immagine 1 di 6

(Credito immagine: SteelSeries)

Immagine 2 di 6

(Credito immagine: SteelSeries)

Immagine 3 di 6

(Credito immagine: SteelSeries)

Immagine 4 di 6

(Credito immagine: SteelSeries)

Immagine 5 di 6

(Credito immagine: SteelSeries)

Immagine 6 di 6

(Credito immagine: SteelSeries)

6. Steelseries Arctis Pro Wireless

Le migliori cuffie da gioco wireless di fascia alta

Autisti: Neodimio 40mm | Durata della batteria: Fino a 10 ore (per batteria) | Risposta in frequenza: 10Hz-40.000Hz | Impedenza: 32 Ohm | Caratteristiche: Stazione audio USB, surround virtuale, batterie sostituibili, Bluetooth

Ricco di funzionalità

Batteria sostituibile a caldo

Costoso

Piccola differenza sonora rispetto ai modelli artici più economici

Il vecchio incontra il nuovo in Arctis Pro Wireless, nel miglior modo possibile. La stazione di trasmissione wireless è quasi identica a quella del vecchio modello Steelseries 800, che funge da menu di controllo, ricevitore wireless tramite 2.4G e Bluetooth senza perdita di dati e stazione di ricarica della batteria tutto in una volta. Nel frattempo, il nuovo design delle cuffie Arctis (sontuoso con una finitura più lussuosa rispetto alle sette serie) offre comfort e suono. Una combinazione vincente.

Essere in grado di estrarre una batteria scarica e sostituirla con una completamente carica dalla scatola del trasmettitore non è solo conveniente, è un punto di svolta nel mercato wireless. E con una durata della batteria di oltre 9 ore, è perfettamente possibile utilizzare questa funzionalità Bluetooth associando l’auricolare a uno smartphone. Sebbene l’eccellente qualità del suono sia per lo più identica alla serie 7, ci sono bonus sufficienti nel pacchetto Pro Wireless per rafforzare la spesa extra. Se stai cercando il top della linea, questo è tutto.

Leggi la recensione completa: SteelSeries Arctis Pro + GameDAC

Immagine 1 di 6

(Credito immagine: Turtle Beach)

Immagine 2 di 6

(Credito immagine: Turtle Beach)

Immagine 3 di 6

(Credito immagine: Turtle Beach)

Immagine 4 di 6

(Credito immagine: Turtle Beach)

Immagine 5 di 6

(Credito immagine: Turtle Beach)

Immagine 6 di 6

(Credito immagine: Turtle Beach)

7. Turtle Beach Stealth 450

Le migliori cuffie wireless economiche con una durata della batteria eccezionale

Autisti: 50mm | Durata della batteria: Fino a 15 ore | Risposta in frequenza: 20Hz-20.000Hz | Impedenza: 32 Ohm | Caratteristiche: Monitoraggio microfono, audio surround virtuale 7.1, messaggi vocali sonori, cavo per dispositivi mobili

Ottimo suono surround

Ben costruito

Il microfono non è retrattile

Manca la sensazione di lusso di lattine più costose

Ottieni un sacco di cuffie per i tuoi $ 90 con lo Stealth 450. La qualità costruttiva è affidabile e la combinazione di lucentezza e superfici opache rende un aspetto intelligente qui, almeno fino a quando quelle dita unte non vengono coinvolte. Un design a fascia intera impedisce al peso di scavare nella parte superiore della testa e il microfono, sebbene non retrattile, rimane dove lo posizioni, il che è un vantaggio da non dare per scontato quando si tratta di cuffie da gioco.

Siamo rimasti colpiti anche dalla solida durata della batteria di 15 ore, ma la vera star dello spettacolo è il suono surround 7.1 tramite DTS Headphone: X. Non è insolito vederlo sul foglio delle specifiche di un set wireless, ma l’implementazione varia e il senso dello spazio da queste lattine è stellare. No, non solo impressionante. Se giochi molti royal battle o tiratori online in cui i segnali sonori sono vitali, questa è un’offerta competitiva per il prezzo.

Immagine 1 di 4

(Credito immagine: CORSAIR)

Immagine 2 di 4

(Credito immagine: CORSAIR)

Immagine 3 di 4

(Credito immagine: CORSAIR)

Immagine 4 di 4

(Credito immagine: CORSAIR)

8. Corsair Virtuoso RGB Wireless SE

Le migliori cuffie da gioco wireless con stile

Autisti: 50mm personalizzati | Durata della batteria: Fino a 20 ore | Risposta in frequenza: 20Hz-40.000Hz | Impedenza: 32 Ohm @ 2,5kHz | Caratteristiche: Illuminazione RGB, audio surround 7.1, microfono rimovibile

Design splendido

Durata della batteria di 20 ore

Bassi deboli

Non ci sono molte opzioni EQ

Siamo sinceri, la maggior parte delle cuffie da gioco, indipendentemente da quanto suonino bene, spesso sembrano un po ‘sciocche. Che si tratti di un design eccessivamente voluminoso o di un’illuminazione RGB aggressiva, alcune cuffie rivolte ai giocatori sembrano ridicoli copricapi alieni antichi. I Virtuoso RGB Wireless SE sono un elegante paio di lattine che possono essere facilmente confuse con alcune che potresti trovare sul nostro migliori cuffie per il gioco elenco.

Nella nostra recensione del Virtuoso, abbiamo elogiato la cura delle cuffie da gioco wireless per i dettagli nel suo design, insieme ad applaudire la durata della batteria di oltre 20 ore. Pur non avendo il miglior basso impostato per la musica, è una storia diversa per i giochi. Il suono surround 7.1 funziona perfettamente con gli sparatutto in prima persona e il microfono rimovibile è uno dei migliori che abbiamo usato quest’anno.

Leggi la nostra recensione completa: Corsair Virtuoso RBG Wireless SE

Immagine 1 di 4

(Credito immagine: Razer)

Immagine 2 di 4

(Credito immagine: Razer)

Immagine 3 di 4

(Credito immagine: Razer)

Immagine 4 di 4

(Credito immagine: Razer)

9. Razer Nari Ultimate

Le migliori cuffie da gioco con feedback tattile

Autisti: Neodimio 50mm | Durata della batteria: Fino a 20 ore | Risposta in frequenza: 20Hz-20.000Hz | Impedenza: 32 Ohm | Caratteristiche: Microfono unidirezionale retrattile, driver tattili LoFelt L5, bilanciamento gioco / chat, THX Spatial Audio

Il feedback aptico funziona a suo favore

Qualità del suono bilanciata

Compatibilità wireless limitata

Nessun supporto per la cancellazione del rumore

Anche se inizialmente non abbiamo dato a Razer nient’altro che occhio al Nari Ultimate per la sua apparentemente frivola integrazione di driver tattili, ascoltaci: è abbastanza buono. Poiché la sua tecnologia di effetti a vibrazione, soprannominata HyperSense, comprende una vasta gamma di frequenze, non emette un rombo statico sulle orecchie che ricorda di tenere un controller sul viso in mezzo a una sparatoria intensa. Invece, i brevi scoppi di pulsazione del Nari Ultimate sembrano naturali e discreti.

Evita molte funzioni di personalizzazione tradizionalmente legate al software a favore dei pulsanti e delle rotelle di scorrimento che si trovano nativamente sull’auricolare stesso. Sul lato sinistro, troverai un pulsante per silenziare il microfono e una rotellina di controllo del bilanciamento di gioco / chat mentre, dietro l’orecchio destro, c’è uno scroller di volume e un garage per la memorizzazione del dongle USB wireless a 2,4 GHz. Il supporto wireless è un po ‘deludente poiché solo il PC e la PS4 lo supportano, ma coloro che possiedono anche una Xbox o uno Switch non sono del tutto esclusi, poiché è incluso anche un cavo da 3,5 piedi da 4,3 piedi.

Leggi la nostra recensione completa: Razer Nari Ultimate

Immagine 1 di 4

(Credito immagine: SENNHEISER)

Immagine 2 di 4

(Credito immagine: SENNHEISER)

Immagine 3 di 4

(Credito immagine: SENNHEISER)

Immagine 4 di 4

(Credito immagine: SENNHEISER)

Sennheiser GSP 370

Le migliori cuffie da gioco wireless con durata della batteria di oltre 100 ore

Autisti: Neodimio 50mm | Durata della batteria: Fino a 100 ore | Risposta in frequenza: 20Hz-20.000Hz | Impedenza: 28 Ohm | Caratteristiche: microfono incorporato, controlli on-headset, | Peso: 285g (.6 libbre)

Incredibile durata della batteria

Bassi fantastici

Design robusto

Microfono sub par

Software deludente

Il Sennheiser GSP 370 è il cuginetto conservatore del boombastic GSP 670. Pur non avendo lo stesso effetto, il GSP 370 offre ancora bassi profondi in un auricolare wireless più leggero e conveniente.

La cosa più grande che l’SPG 370 ha in mente è la straordinaria durata della batteria di 100 ore che è quasi cinque volte più lunga di qualsiasi altra cosa in questo elenco. È una bella sensazione caricare un auricolare un paio di volte di mesi che di notte.

L’unico difetto evidente dell’SPG 370 è che il microfono non suona alla grande, quindi assicurati di investire in a microfono decente se vuoi che la tua voce sia forte e chiara. Se hai bisogno di cuffie da gioco wireless con durata della batteria stellare e autonomia decente che non massimizzino la tua carta di credito, l’SPG 370 è ciò che desideri.

Come testiamo le cuffie da gioco wireless

Molte delle qualità che stai cercando da un auricolare wireless sono le stesse che speri di trovare in qualsiasi apparecchiatura audio: tono, qualità costruttiva e affidabilità che guidano la carica. In quanto tali, ascoltiamo ogni modello di recensione mentre suoniamo diversi generi di giochi, ascoltiamo musica e guardiamo film con effetti sonori e mix surround coinvolgenti — pensate meno Werner Herzog, più Chris Nolan. Eseguiamo anche un’onda sinusoidale “piombare” attraverso la gamma di risposta in frequenza dichiarata (quasi sempre l’intero 20Hz-20KHz in questi giorni), e nel caso di cuffie con audio surround, ascolteremo test di posizione audio come Test DTS Headphone-X. C’è anche il nostro vecchio preferito, il barbiere virtuale. La compressione di YouTube limita la qualità complessiva del suono, ma è comunque un ottimo modo per separare il grano dalla paglia dagli auricolari con audio surround.

Ci sono anche alcuni elementi specifici del wireless che dobbiamo testare: durata della batteria, tempo di ricarica, autonomia e latenza. Il primo è piuttosto autoesplicativo, tuttavia, oltre a un test di durata della batteria “di uso quotidiano”, eseguiamo anche l’auricolare a tutto volume per scoprire quanto velocemente la carica si scarica in quelle condizioni. Per accertare il tempo di ricarica, noi … beh, addebitiamo le cuffie e notiamo quanto tempo impiega.

La portata e la latenza sono più difficili da testare scientificamente. Tuttavia, fare una piacevole passeggiata per la casa dà una buona indicazione della distanza e alla fine la latenza si riduce alla percezione. Tenendo conto di tutto ciò dopo diversi giorni di utilizzo, siamo in un posto eccellente per effettuare la chiamata con l’auricolare.

La maggior parte dei grandi giocatori nelle cuffie da gioco USB / 3,5 mm ha un’opzione wireless, ma di solito solo una. Pertanto, l’attuale elenco dei concorrenti sul mercato è un po ‘snello. La gamma si espande quando si guarda alle lattine wireless specifiche della console, ma nell’interesse di garantire la piena compatibilità, siamo rimasti fedeli ai modelli di PC ufficialmente supportati.

L’estremità wireless dell’attrezzatura audio da gioco per PC offre meno scelta rispetto a quella delle periferiche cablate. Tuttavia, è ancora un grande mercato, ed è popolato da modelli con miglioramenti incrementali e aumenti dei prezzi degli stessi produttori. Non abbiamo testato tutti i singoli modelli disponibili, ma abbiamo fatto del nostro meglio per cercare la crema del raccolto. E da quella crema, abbiamo scelto la ciliegia a) le migliori opzioni assolute disponibili in questo momento eb) una strana mescolanza di metafore a tema alimentare.

Escorte galati

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare è gratuito per questo fine settimana

Diventa un “maniaco dell’indagine” e risolvi l’omicidio della realtà in questo gioco di esplorazione in prima persona