Il nuovo aggiornamento di Overwatch è stato registrato su un telefono registrato in una scatola nella casa di Jeff Kaplan



L’ultimo Overwatch l’aggiornamento dello sviluppatore ha un aspetto un po ‘più casual di quello che normalmente vediamo, perché ci arriva da un angolo della casa di Jeff Kaplan, apparentemente registrato su un telefono registrato in una scatola. Nonostante l’installazione di junktech, la qualità della registrazione è perfettamente soddisfacente (Kaplan sembra un po ‘più ruvido ai bordi del solito, ma chi di noi non lo fa in questi giorni), e l’aggiornamento fornisce alcune notizie di benvenuto sulle modifiche in arrivo sulla ruota delle comunicazioni di Overwatch.

Kaplan prende il via notando che una richiesta molto comune dai giocatori di Overwatch è la possibilità di personalizzare la ruota di comunicazione per consentire la capacità di consegnare ordini specifici, o dire cose come “scusa” o “arrivederci”. Quindi Blizzard farà proprio questo, aggiungendo una serie di nuove linee per la ruota delle comunicazioni e un’opzione nelle impostazioni che permetterà ai giocatori di installarle come preferiscono. Ancora meglio, tutte le nuove linee sono state registrate a voce per tutti e 32 gli eroi, quindi ogni cosa, indipendentemente da come imposti la ruota, ascolterai le linee correttamente pronunciate.

“Tutti hanno voluto chiedere” scusa “per molto tempo, non solo Mei“, Afferma Kaplan nel video.” Quindi ora, con qualsiasi personaggio, puoi dire “scusa”. Pensiamo che sarà un sistema interessante. Molti di voi hanno chiesto quel livello di personalizzazione nella ruota della comunicazione e pensiamo che sarà davvero potente per voi “.

Kaplan ha anche affermato che Blizzard sta lavorando per ridurre i tempi di coda, un processo che, tra le altre cose, vedrà l’aggiunta di un nuovo “sistema di accodamento prioritario” per i giocatori che vengono avviati da partite competitive fallite. Attualmente, se un giocatore abbandona una partita competitiva, termina e i giocatori rimanenti vengono espulsi fino alla fine della coda; quando il nuovo sistema entrerà in vigore, quei giocatori verranno invece riportati nella coda nella posizione che avevano prima dell’inizio della partita, a condizione che non siano il giocatore che ha lasciato la partita e l’ha costretto a crollare.

“Non garantirà che entrerai immediatamente in un’altra partita dopo che la partita è stata chiusa da un leaver, ma non dovrai aspettare l’intera fila”, dice Kaplan. “Ti riporterà dove saresti stato come se quella partita non fosse mai avvenuta.”

Al momento non è stata fissata una data target per le modifiche alle code: Kaplan ha detto che Blizzard vuole anche inserire “messaggistica” nel sistema in modo che i giocatori sappiano quando sta accadendo, ma ciò potrebbe rallentare un po ‘le cose.

Escorte galati

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L’ultimo aggiornamento del driver AMD risolve un sacco di bug, tra cui altri problemi con lo schermo nero di Radeon RX 5700

La storia principale di Final Fantasy 14 si sta semplificando nel suo aggiornamento estivo