Guida allo sviluppo di PC di gioco di fascia alta


È tempo di aggiornamento di fascia alta! Se stai cercando di costruirti il ​​PC di gioco supremo dei tuoi sogni, la nostra guida ha tutto il necessario per trovare i componenti migliori. È probabile che questo non sia il tuo primo rodeo, ma se hai voglia di fare un rapido corso di aggiornamento ecco la nostra guida su come costruire un PC da gioco.

L’impianto di fascia alta che stiamo costruendo dovrebbe facilmente permetterti di giocare la maggior parte dei giochi a 1440p e con un frame rate stabile. Tuttavia, se hai sogni di giochi 4K, avrai bisogno di qualcosa in più estremo (e costoso). Per questa build abbiamo un costo di almeno $ 2.000 poiché stai equipaggiando uno dei migliori CPU e migliori schede grafiche sul mercato in questo momento. Se stai solo aggiornando, puoi riutilizzare alcune delle tue vecchie parti come l’alimentatore o il case, il che aiuterà a mitigare i costi.

Naturalmente, assicurati che qualsiasi parte che stai riutilizzando sia compatibile con le nostre scelte, altrimenti in seguito provocherà un grosso mal di testa quando proverai ad avviare il sistema. Questa guida allo sviluppo del PC mette insieme i migliori componenti disponibili per farti diventare un PC da gioco di fascia alta che dovrebbe farti felice per un paio d’anni.

Si noti che questo elenco non include periferiche come tastiera e mouse. Ti consigliamo di utilizzare ancora un monitor 1080p per verificare le nostre scelte monitor di gioco preferito e ottieni un bel display da 1440p che sfrutta appieno il tuo hardware appena acquisito.

processore

Intel Core i7-9700K

Eccellenti prestazioni di gioco a un prezzo inferiore

cores: 8 | discussioni: 8 | Orologio base: 3,6 GHz | Turbo Clock: 4,9 GHz | overclocking: Sì, 4,9-5,1 GHz tipico | Cache L3: 12 MB | TDP: 95W | Corsie PCIe 3.0: 16

Eccellenti prestazioni di gioco

Otto core ad alta velocità

Nessun hyper-threading

Overclocking limitato

La linea Core i7 di Intel si trova in una via di mezzo interessante, in seguito al rilascio del Core i9-9900K, un chip a otto core a 16 thread. Il Core i5 è ancora più economico, ma questo Coffee Lake Core i7 ha lo stesso numero di core del Core i9, solo senza Hyper-Threading. Se stai cercando un conteggio dei thread più elevato, potresti prendere in considerazione una CPU Ryzen allo stesso modo, ma sono leggermente fuori ritmo in termini di prestazioni di gioco diritte.

In alternativa il nuovo Intel Comet Lake la gamma di processori sta arrivando presto, offrendo Hyper-Threading su tutta la gamma e potenzialmente un Core i7 a 8 core e 16 thread allo stesso prezzo del 9700K.

Per ora, l’i5-9600K a sei core ha un clock leggermente più veloce dell’i7-9700K a otto core, ma l’i5 costa circa 140 $ in meno, rendendolo un’opzione più economica. Classifichiamo ancora il Core i7-9700K all’interno della nostra migliore CPU per le scelte di gioco, quindi c’è un buon motivo per cui lo inseriremo in questa build di fascia alta.

Grazie alla rimozione dell’hyper-threading, questa CPU non funzionerà come il Core i9, quindi è possibile utilizzare una soluzione (potenzialmente più economica) di raffreddamento ad aria se si preferisce quella al raffreddamento a liquido. Potresti non raggiungere il massimo di un overclock massimo, ma il Core i7-9700K è ancora una CPU piuttosto robusta anche al clock di base, quindi durerà per gli anni a venire. Inoltre, la differenza di prestazioni tra i7-8700K Hyper-Threaded e i7-9700K non Hyper-Threaded non è un problema. L’i7-9700K ha core aggiuntivi rispetto all’i7-8700K che oltre al trucco per questo.

Se ti preoccupi solo di costruire un nuovo PC per i giochi e non lo streaming live o l’editing video, il Core i5-9600K potrebbe essere l’alternativa migliore. Risparmierai un po ‘di denaro e potrai comunque avere un clock vicino a 5 GHz con un raffreddamento adeguato.

motherboard

Gigabyte Z390 Aorus Ultra

Gigabyte Z390 Aorus Ultra

Grandi prestazioni di gioco e funzionalità a un prezzo decente

chipset: Z390 | Memoria: (4) DIMM, 64 GB, DDR4-4266 | Slot PCIe: x16, x16 (x8), x16 (x4), (3) x1 | Porte video: HDMI | Porte USB: (10) IO posteriore, (7) interno | Conservazione: (3) M.2, (6) SATA | Rete: Ethernet, 1733 Mbps 802.11ac | Illuminazione: Slot per dissipatore di calore e DIMM RGB, (2) intestazioni RGBW

Funzionalità senza compromessi tra cui triple slot M.2

Pacchetto RGB liscio con due intestazioni a LED

Potenzialmente troppo bling

Ci piace una scheda madre con grandi funzionalità, un eccellente supporto per l’overclocking e molti extra – specialmente per una build di fascia alta – che per un chip Intel di solito significa guardarsi intorno ai $ 200. Gigabyte Z390 Aorus Ultra è la nostra scelta, con tutto il necessario e probabilmente molte cose che non userete mai.

Si overclocca così come altre schede Z390 che abbiamo testato e viene fornito con extra utili come triple slot M.2, Intel Wi-Fi Wave2 ed Ethernet, insieme a opzioni appariscenti come l’illuminazione Aura-RGB. C’è spazio per più di una scheda grafica e l’audio integrato è di prim’ordine. Nota che avrai bisogno di un alimentatore con entrambi i connettori di alimentazione EPS12V a 8 pin e ATX12V a 4 pin per questa scheda (che ha il CM850x).

Altre opzioni includono il MSI Z390 Gaming Pro Carbon AC e Asus ROG Maximus XI Hero (Wi-Fi), ognuno dei quali dovrebbe piacere a qualsiasi giocatore. Se questo non fa per te, ecco il migliori schede madri da gioco.

Il miglior monitor di gioco | Il miglior mouse da gioco | La migliore tastiera da gioco
Le migliori cuffie da gioco | Il miglior router da gioco | La migliore sedia da gioco

Scheda grafica

Nvidia GeForce RTX 2080 Super (Credito immagine: Nvidia)

Nvidia GeForce RTX 2080 Super

La seconda GPU più veloce a un prezzo più ragionevole

Core GPU: 3.072 | Orologio base: 1.650MHz | Potenzia l’orologio: 1.815MHz | GFLOPS: 10.068 | Memoria: GDDR6 da 8 GB | Memory Clock: 15.5GT / s | Banda di memoria: 496GB / s

Ray tracing e funzionalità di apprendimento profondo

Altri giochi abilitati per RTX ora

Il ray tracing è “super” impegnativo

Le schede Nvidia RTX Super sono i nuovi re delle prestazioni grafiche e il nuovo RTX 2080 Super ti offrirà tutto ciò di cui hai bisogno. Le GPU Turing RTX di Nvidia supportano ray tracing, DLSS e altri aggiornamenti architetturali che aumentano le prestazioni di gioco. Nell’anno in cui Nvidia ha lanciato per la prima volta le sue schede RTX, abbiamo visto alcuni giochi adottare la tecnologia.

Battlefield 5 è stato il primo, e poi abbiamo dovuto aspettare un po ‘prima di ottenere Metro Exodus e una patch per Shadow of the Tomb Raider. Control e Call of Duty sono ora entrati a far parte dell’elenco e ci sono una mezza dozzina di giochi abilitati per il ray tracing in arrivo prima della fine dell’anno. Se stai cercando un’eccellente scheda grafica di fascia alta, RTX 2080 Super è l’opzione migliore in questo momento. Come al solito, decidere quale RTX 2080 Super card acquistare è principalmente dovuta al prezzo e alle preferenze personali.

I modelli di riferimento Nvidia almeno non comportano un premio di prezzo in questo round, ma se vuoi l’illuminazione RGB o una soluzione di raffreddamento a tripla ventola, ti consigliamo di cercare altrove. Asus, EVGA, Gigabyte, MSI, Zotac e altri partner hanno opzioni per ogni build, comprese almeno una o due schede blower. Per coloro che non si preoccupano dell’estetica, in genere consigliamo di acquistare la Super Card 2080 più economica.

Memoria

G.Skill TridentZ RGB 2x8GB DDR4-3200

G.Skill TridentZ RGB 2x8GB DDR4-3200

Memoria veloce con tempi decenti per massimizzare le prestazioni

Capacità: 2x8GB | Velocità: 3200MT / s | Tempi: 16-18-18-38 | voltaggio: 1.35V

Tempi e velocità buoni

Buon prezzo per DDR4-3200

Troppo bling?

Non CL14

C’è una domanda che viene posta frequentemente sulla RAM nelle build di PC di fascia alta: scegli la velocità o la quantità di clock? Mentre la capacità di memoria può essere un fattore fino a un certo punto, andare oltre i 16 GB richiede carichi di lavoro particolari prima di beneficiare. Una maggiore velocità di memoria, tuttavia, può aiutare prestazioni e framerate. TridentZ DDR4-3200 RGB di G.Skill bilancia il prezzo con le prestazioni, e qualsiasi cosa più veloce di solito costa sostanzialmente di più.

Rispetto al tipico DDR4-2400 con temporizzazioni CL15, TridentZ migliora le prestazioni del 5-10 percento. Costa circa il 20-30 percento in più dal lato della memoria, ma se si osserva l’intero sistema, aumenta solo il prezzo di circa l’uno percento. E non dovrai mai preoccuparti se la velocità della tua memoria rallenta le cose.

Se preferisci avere più RAM anziché RAM con prestazioni più elevate, preparati a un aumento del prezzo molto più significativo e i vantaggi di 32 GB sono disponibili solo se esegui carichi di lavoro che richiedono più di 16 GB. Non esiste una risposta binaria giusta / sbagliata alla domanda di velocità vs. capacità, ma la maggior parte degli utenti vedrà maggiori benefici da una RAM più veloce, almeno una volta che siamo al livello di 16 GB. Per ulteriori suggerimenti, controlla il nostro migliore RAM DDR4 articolo.

Archiviazione primaria

Samsung 970 Evo 1TB

Samsung 970 Evo 1TB

Un sacco di spazio veloce per i tuoi giochi e altri media

Capacità: 1.000 GB | Interfaccia: M.2 PCIe | IO sequenziale: 3.400 / 2.500 MB / s in lettura / scrittura | IO casuale: IOPS 500K / 450K in lettura / scrittura

Prestazioni eccellenti e prezzo ragionevole

Un sacco di capacità e resistenza

Non abbastanza veloce come 970/960 Pro

Ancora piuttosto costoso contro SATA

Passando a un SSD NVMe da 1 TB completo, avrai spazio per una vasta libreria di giochi oltre alla cartella Windows e ad alcune app: fai attenzione a quei giochi da 100 GB! Una volta che ti sei abituato a caricare giochi da un SSD, è doloroso tornare a un disco rigido tradizionale. Non vogliamo che nessuno di voi provi dolore con un PC da $ 2.000.

Il Samsung 970 Evo offre velocità di lettura sequenziali fino a 3.400 MB / se velocità di scrittura di 2.500 MB / s (ovvero megabyte al secondo). Non è così veloce come la più costosa linea 970 Pro o alcune soluzioni flash PCIe esotiche, ma probabilmente non noterai la differenza. Ancora più importante, non passerai molto tempo a guardare le schermate di caricamento.

Potresti risparmiare denaro rimanendo con un SSD SATA più lento: il Crucial MX500 1TB, ad esempio, costa circa $ 80 in meno. Se sei solo preoccupato per le prestazioni di gioco, generalmente non noterai la differenza tra un SSD SATA modesto e un’unità NVMe (fino a quando non verifichi una grande installazione di gioco in Steam).

Un’altra opzione sarebbe quella di attenersi a 500GB 970 Evo come unità di avvio e quindi utilizzare a HDD di grandi dimensioni per scopi di archiviazione, inclusi i giochi a cui non stai più giocando attivamente. Con utility come Gestione libreria di Steam, puoi spostare rapidamente le cose avanti e indietro tra archiviazione veloce e lenta nel tempo. Vorremmo invece abbandonare del tutto i dischi rotanti, o almeno evitarli il più possibile, il che è una specie di punto di una build di fascia alta. Puoi anche usare PrimoCache per mettere da parte parte del tuo SSD come cache, che è qualcosa che testeremo in futuro. Se hai bisogno di più, ecco il miglior SSD per il gioco guida.

Alimentazione elettrica

(Credito immagine: Corsair)

Corsair RM850x

Un alimentatore standard per gestire la maggior parte delle build

Fattore di forma: ATX | Capacità: 850W | Classe di efficienza: 80 Plus Gold | modularità: Completo | Garanzia: 10 anni

Efficienza gold standard

Alimenterà tutti i PC tranne quelli estremi

10 anni di garanzia

Non è l’efficienza del titanio

Con una potenza di 850 W e una classificazione Gold Plus, l’RM850x è un alimentatore sensibile per la maggior parte delle build. Può anche gestire rig multi-GPU, a condizione che tu non stia utilizzando schede di fascia alta (se lo sei, probabilmente ti consigliamo il Seasonic Prime 1000 Titanium). È completamente modulare, viene fornito con una bella ventola silenziosa e il prezzo è molto ragionevole accanto ad altri alimentatori che offrono lo stesso tipo di prestazioni.

L’unico aspetto negativo è che potresti aspettarti un punteggio di efficienza leggermente migliore per una potente macchina da gioco. Gold Plus è certamente abbastanza, ma lancerai sempre sguardi gelosi come PSU standard in titanio, che raddoppieranno (ish) il prezzo del tuo alimentatore. Quello che ci piace dell’RM850x è la garanzia di 10 anni fornita di serie, che ti consente di sapere quanto è affidabile e quanta fiducia Corsair ha nel prodotto. Se hai bisogno di più idee, ecco le migliori alimentatori per giochi per PC.

Astuccio

NZXT H500 / H500i

NZXT H500 / H500i

Una custodia elegante che è facile da usare

Genere: Mid-tower ATX | Compatibilità della scheda madre: ATX, Micro-ATX, Mini-ITX | Baie di guida: (3) 3,5 “interno, (3) 2,5” SSD | Porte frontali: (2) USB 3.0, (1) Cuffie | Opzioni del ventilatore: Anteriore: (2) 140 / 120mm, Superiore: (1) 140 / 120mm (120mm incluso), Posteriore: (1) 120mm (incluso) | Lunghezza massima GPU: 381mm | Dimensioni: 460x210x428mm (AxLxP) | Peso: 7.0kg

Estetica pulita e buon raffreddamento

Elementi di design riflessivo

Nessun supporto per l’unità ottica

Supporto del radiatore leggermente limitato

Custodie per PC non sono più semplici scatole grigie; sono diventati sempre più complicati. La modularità è eccellente e l’eccellente gestione dei cavi con una partizione PSU separata è quasi obbligatoria, poiché non c’è niente di meglio di una costruzione ordinata con tutti i cavi disposti ordinatamente fuori strada. Cose che non ci piacciono (se non per scopi estetici): piccoli casi che fanno fatica a creare e funzionare più caldi.

La serie H di NZXT ha alcuni casi eccezionali e la nuova H500 / H500i ha quasi tutto ciò che potremmo desiderare. (Ecco una ripartizione del H500 vs. H500i.) Non solo ha un tipo discreto di bellezza, ma è disponibile in bianco o nero, con diverse opzioni di accento di colore. Il flusso d’aria è discreto e ci sono molte opzioni per instradare i cavi, conservare SSD e altro, con spazio per un radiatore fino a 280 mm nella parte anteriore.

I casi sono altamente soggettivi, tuttavia, e la nostra scelta precedente, il Cooler Master MasterCase 5, rimane un’ottima opzione che si inclina verso il ritocco e il raffreddamento a liquido. Se stai cercando qualcosa di un po ‘più appariscente o vuoi semplicemente altre idee, dai un’occhiata al nostro migliore custodia a torre centrale e miglior case full-tower guide.

CPU Cooler

Cooler Master MasterLiquid ML240R RGB

Cooler Master MasterLiquid ML240R RGB

Un’ottima soluzione per mantenere la CPU fresca

Dimensione: 240mm | Velocità della ventola: 650-2.000 rpm | Livello di rumore: 6-30 dB (A) | Dimensioni: 277x120x27mm | Supporto per socket: LGA115x, LGA1366, LGA2011, LGA2066, FM1 / 2, AM2 / 3, AM4

Buone prestazioni di raffreddamento

Compatibile con tutte le principali prese

Controller e software RGB

Richiede una custodia di medie o grandi dimensioni

oreSiamo grandi fan (giochi di parole) dei dispositivi di raffreddamento a liquido AIO, ma vogliamo qualcosa di meglio dell’Hyper 212 Evo di Cooler Master per questa build, quindi abbiamo optato per il MasterLiquid ML240R. È ragionevolmente facile da installare per quanto riguarda il raffreddamento a liquido e funziona bene.

Abbiamo optato per un dispositivo di raffreddamento da 240 mm con due ventole, che dovrebbe essere più che sufficiente per la generazione di calore del processore Core i7-9700K. Questo ci dà anche un po ‘di respiro quando arriva il momento di installare il radiatore in una custodia. I radiatori più grandi da 280 mm si adatterebbero alla nostra custodia, ma possono adattarsi perfettamente anche in custodie grandi e spaziose, quindi l’ML240R è più accessibile.

Anche i dispositivi di raffreddamento alternativi AIO sono abbondanti: NZXT Kraken X52 (240mm) e Kraken X42 (120mm) o Corsair H80i v2, H100i v2, e H110i sono ugualmente praticabili. E, sì, se ne hai bisogno, abbiamo avuto una guida al migliori dispositivi di raffreddamento della CPU nel 2020.

Componenti: i migliori prezzi attuali

Escorte galati

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non vedrai la grafica Intel Xe nel tuo PC desktop gaming nel 2020

AMD, Intel e Nvidia potrebbero chiamarlo chiuso per Computex 2020