Ecco uno sguardo alle nuove mappe del mondo di Dwarf Fortress


Dwarf Fortress, il gioco del padre per ogni strategia di sopravvivenza o costruzione di colonie o giochi di costruzioni di base a cui tu abbia mai giocato, sta cercando più bella e più bella come si costruisce per una versione grafica su Steam. (In precedenza, il gioco aveva solo caratteri ASCII per la grafica.) Il creatore Tarn Adams ha condiviso l’aspetto di nuove mappe del mondo di Dwarf Fortress, una delle maggiori funzionalità del gioco, in un aggiornamento di sviluppo. Laddove in precedenza i mondi di Dwarf Fortress erano difficili da analizzare a meno che tu non fossi un professionista del gioco, ora sono ovviamente mappe piuttosto che assortimenti di personaggi ASCII – e abbastanza belli da avviare. Ecco una vecchia mappa del mondo di medie dimensioni, quindi la stessa mappa nel nuovo stile.

Una vecchia mappa della fortezza nana.

Una vecchia mappa della fortezza nana. (Credito immagine: Bay 12 Games)

Una nuova mappa grafica della fortezza nana.

Una nuova mappa grafica della fortezza nana. (Credito immagine: Bay 12 Games)

La nuova mappa ha un grande aggiornamento di leggibilità anche per i giocatori esperti. Il passaggio da 8×12 ASCII a tessere pixel 16×16 uniforma le proporzioni della mappa, rendendola significativamente più riconoscibile. “C’è ancora molto da fare con le foci dei fiumi e le zone umide e gli oceani e le montagne e gli alberi e così via”, ha detto Tarn Adams in un post, “Ma siamo arrivati ​​a un punto in cui raggiunge l’obiettivo di rendere la mappa del mondo più facilmente comprensibile e abbiamo pensato che sarebbe stato divertente condividerla”.

I mondi di Dwarf Fortress sono generati proceduralmente fino a minuti, dettagli incredibili. Regni storici salgono e scendono, divinità uniche, mostri e demoni camminano per il mondo. Tutti questi dettagli si riflettono nella tua fortezza, una volta posizionata, o nel mondo che attraversi in modalità avventura. Sono vere opere d’arte e puoi passare ore a leggere gli eventi storici creati dal generatore mondiale. Seriamente, basta chiedere Museo d’Arte Moderna di New York, che ha aggiunto il gioco alla loro collezione permanente.

Abbiamo saputo del rilascio Steam ora di Dwarf Fortress da circa un anno ormai—circa questo periodo dell’anno scorso— Anche se non sappiamo quando uscirà effettivamente (per una buona ragione.)

Escorte galati

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Perché il “gioco morto” deve morire

Age of Empires 2 sta trascorrendo tranquillamente un anno incredibile