Compositore di spettacoli televisivi di Vikings che lavora alla colonna sonora di Assassin’s Creed Valhalla


(Credito immagine: Grywnn (via Wikipedia))

Secondo il Negozio tedesco Ubisoft, Il musicista e cantante norvegese Einar “Kvitrafn” Selvik è uno dei tre compositori di Assassin Creed Valhalla. È notevole perché Selvik ha composto musica per 11 episodi dello show Vikings di The History Channel ed è accreditato per la voce e gli “antichi strumenti norreni” durante le sei stagioni dello show.

Non è chiaro il motivo per cui la versione americana della stessa pagina non includa i nomi dei compositori, ma sembra improbabile che Selvik sia stato nominato accidentalmente dato che è una delle persone più qualificate al mondo per aiutare a segnare un gioco su Vichinghi.

Oltre al suo lavoro televisivo, Selvik guida Wardruna, una banda folk norwergiana che usa allo stesso modo strumenti tradizionali norreni. Con lui nel mix, possiamo probabilmente aspettarci che la colonna sonora di Valhalla sia caratterizzata da lire, flauti, lurs, tamburi di pelle di cervo, corna di capra e altri suoni storici, insieme alla voce profonda di Selvik.

La traccia di Wardruna in basso dà un buon senso delle drammatiche vibrazioni da ragazzo seduto accanto al fuoco e da ragazzo a cavallo che porta sul tavolo:

Selvik sta lavorando a fianco di due compositori che hanno molta esperienza tra loro in Assassin’s Creed: il compositore danese Jesper Kyd, che ha realizzato diversi giochi di Assassin’s Creed (a partire dal primo), e il compositore americano Sarah Schachner, che ha segnato Origins e co-composto la musica per Unity.

Ancora una volta, probabilmente non ci sono molte persone più adatte ad unirsi a quel duo rispetto a Selvik, ma la scelta suggerisce ancora che Ubisoft non è timida riguardo all’influenza che lo show ha avuto – probabilmente un bel po ‘dato quanto sia stato popolare.

Stranamente, vichinghi: apparentemente Valhalla il nome del sequel di Netflix a Vichinghi, qualcosa che è noto dall’anno scorso. I risultati di Google potrebbero diventare terribilmente confusi con entrambi i Vichinghi: Valhalla e Assassin’s Creed Valhalla là fuori, anche se potrebbe passare del tempo prima che lo show vada davvero in onda.

Il Assassin’s Creed Valhalla ‘svela il gameplay’ mostrato durante l’ultimo live streaming su Xbox è stato deludente, ma Ubisoft lo sarà a luglio, organizza il proprio spettacolo in stile conferenza E3, che è dove dovremmo dare un’occhiata migliore.

Grazie, Gamespot.

Escorte galati

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli ex sviluppatori di Apex Legends lanciano il nuovo studio “anti-crunch”

Disco Elysium ora funzionerà su macchine con specifiche molto basse