Blizzard avverte che BlizzCon 2020 “potrebbe non essere fattibile” a causa del coronavirus



Blizzard sta ancora programmando di tenere la sua convention annuale dei fan ad Anaheim questo novembre, ma ha avvertito oggi che l’evento potrebbe essere annullato se la pandemia di coronavirus impedisse ancora grandi raduni in quel momento. Come il resto di noi, semplicemente non sanno come andranno le cose.

“Sebbene tutti speriamo che le cose andranno meglio nel corso dell’anno, la linea di fondo è che a questo punto è troppo presto per sapere se BlizzCon 2020 sarà fattibile”, il produttore esecutivo di BlizzCon Saralyn Smith scritto in un aggiornamento. “La salute della nostra comunità, dei dipendenti e di tutti coloro che ci aiutano con lo spettacolo è la nostra principale considerazione. Potrebbero passare alcuni mesi prima di sapere con certezza se o come procedere, ma non appena avremo un aggiornamento significativo, lo condivideremo “.

Blizzard ha saltato solo due anni da quando il primo BlizzCon si è tenuto nel 2005. Blizzard usa lo spettacolo per annunciare le prossime novità per giochi come World of Warcraft, Overwatch e Diablo. È uno spettacolo importante, oltre che controverso negli ultimi tempi: due anni fa a causa dell’annuncio del solo cellulare Diablo: immortalee l’anno scorso con ralleati a sostegno delle proteste di Hong Kong che si svolgono al di fuori di esso.

Che BlizzCon 2020 possa essere cancellato non è sorprendente. Da quando l’epidemia di coronavirus ha iniziato a diffondersi in Europa e Nord America all’inizio di quest’anno, le società di gioco di tutto il mondo hanno dovuto rispondere cancellando eventi pubblici. Sia la Game Developers Conference che l’E3 sono stati cancellati insieme a una serie di tornei di sport e convenzioni più piccole. Al momento in cui scriviamo, ci sono circa 1,5 milioni di casi confermati di COVID-19 in tutto il mondo.

Ma, per essere chiari, per ora BlizzCon 2020 non è stato cancellato. Blizzard si sta solo preparando al peggio, e se il peggio dovesse accadere, Smith ha detto che la società sta cercando altre alternative. “Vogliamo menzionare che prima dei recenti eventi abbiamo lavorato attivamente per finalizzare i nostri piani e in effetti lo stiamo ancora facendo, nonostante i cambiamenti sul posto di lavoro che abbiamo ora apportato alla Blizzard”, ha scritto Smith. “Ciò include considerare una serie di scenari e possibilità, non solo in termini di spettacolo, ma anche per quanto riguarda l’esperienza che sarebbe per te. Sappiamo che BlizzCon prevede anche una preparazione da parte tua, quindi faremo del nostro meglio per fornire più chiarezza che possiamo, il più rapidamente possibile “.

Escorte galati

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Microsoft sta rendendo molto più semplice l’accesso ai file Linux in Windows 10

Roblox Egg Hunt 2020: ogni gioco in cui puoi trovare le uova