Bethesda afferma che passeranno “anni” prima di ottenere i dettagli di Elder Scrolls 6



The Elder Scrolls 6 è stato annunciato all’E3 2018 con un breve cavalcavia di montagne anonime, un po ‘di musica generica e un titolo che non era affatto un titolo perché non diceva nemmeno dove si sarebbe trovato il gioco. Nonostante la completa mancanza di informazioni effettive, tutti erano molto entusiasti di apprendere che in effetti si stava realizzando una nuova aggiunta a una delle serie di giochi di ruolo più grandi e di maggior successo di tutti i tempi.

Al PAX East nel 2019, il produttore esecutivo Todd Howard ha avvertito che il nuovo Elder Scrolls era ancora a molto lontanoe che Bethesda non ne avrebbe parlato all’E3 quell’anno. Poi l’E3 2019 è arrivato e la gente voleva parlarne comunque, portando Howard a dire che il gioco di ruolo fantascientifico starfield è la priorità di Bethesda in questo momento, ed è anche molto lontana.

Abbiamo pensato che forse avremmo potuto dire qualcosa su TES6 quest’anno, ma poi l’E3 è stato cancellato e Bethesda apparentemente non aveva abbastanza nel tubo per giustificare uno spettacolo digitale tutto suo, indicando chiaramente che ancora non ha niente da dire a proposito.

Ma quello era aprile e questo è maggio, e forse con i giorni più lunghi e i raggi di sole più caldi sui nostri volti, potremmo anche avere una piccola sorpresa di Elder Scrolls? Uno piccolo? Può essere?

Beh no. Non secondo lo SVP di Bethesda di marketing e comunicazione Pete Hines, comunque, ed è in una buona posizione per conoscere questo genere di cose.

La speranza nasce eterna nel seno umano e tutto ciò, ma seriamente, lascia solo il povero.

Ecco tutto ciò che sappiamo su The Elder Scrolls finora, che ad essere sinceri non è molto. Un’interessante curiosità ruota attorno a un marchio di fabbrica, istituito nel 2019, sulla parola “Redfall”. Alcuni redditors hanno teorizzato che potrebbe essere un riferimento a una pestilenza che apparirà in qualche modo nel gioco, forse simile al Malattia di corprus al centro di Morrowind; potrebbe anche essere un riferimento alle Guardie Rosse che vi abitano Hammerfell, una regione che non è stata esplorata dallo spinoff del 1998 The Elder Scrolls Adventures: Redguard.

O forse non è niente del genere. Semplicemente non lo sappiamo e non lo faremo ancora da molto tempo.



Escorte galati

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le date delle vendite estive di Steam sono trapelate

Questa patch per fan di Dino Crisis aggiorna il gioco horror più sopravvissuto di Capcom per PC moderni