Assassin’s Creed Valhalla: data di uscita, trailer, personaggi giocabili e tutto ciò che sappiamo


Assassin’s Creed Valhalla è stato annunciato ufficialmente, confermando molto di ciò che già sospettavamo: il prossimo gioco di Assassin’s Creed di Ubisoft arriverà nel 2020, e si tratta di vichinghi. Come leader di un clan vichingo, i giocatori si scontreranno con i sassoni mentre i guerrieri norreni tentano di stabilirsi in Inghilterra.

Ecco tutto ciò che sappiamo finora su Assassin’s Creed Valhalla.

Quando è la data di uscita di Assassin’s Creed Valhalla?

Non esiste ancora una data di lancio specifica, ma Assassin’s Creed Valhalla arriverà “Holiday 2020”.

Ecco i trailer di Assassin’s Creed Valhalla

Puoi guardare il trailer di Assassin’s Creed Valhalla proprio qui. È cinematografico, quindi non diamo un’occhiata a nessun gameplay reale, ma dà un certo sapore di trama e ci ricorda alla fine che, sì, questo è ancora sicuramente un gioco di Assassin’s Creed.

Ed ecco un ‘trailer di gioco di prima visione‘che, francamente, non mostra nemmeno molto gameplay, ma puoi vedere alcuni momenti di corsa, alcuni contrasti, un ginocchio alla testa e un’ascia lanciata, oltre a qualche breve azione di ariete, insieme ad alcuni più cinematografici visivi.

Chi è il protagonista?

(Credito immagine: Ubisoft)

Giocherai nei panni di Eivor, un guerriero e un leader del clan vichingo. Sebbene non siano mostrati nel trailer, i giocatori potranno scegliere quale versione di Eivor giocare, maschio o femmina. Puoi dare un’occhiata a Eivor femmina in forma di figurina: Arriva con l’edizione costosa ($ 200!) Del collezionista fisico, anche se non sappiamo ancora se ci sia una differenza nel gioco tra le due versioni di Eivor oltre all’apparenza e un doppiatore diverso.

Quando e dove è impostato Valhalla?

Assassin’s Creed Valhalla si svolge in Inghilterra nel IX secolo, a partire dall’anno 873. Il tuo clan si è lasciato alle spalle la Norvegia per iniziare una nuova vita in Inghilterra, che potrebbe essere leggermente più ospitale, ma distinguere alcuni nuovi territori non sarà facile. Dovrai comunque avere a che fare con i sassoni, che non sono entusiasti della tua presenza.

Nella storia reale, gli eserciti dei Vichinghi invasero e conquistarono gran parte dell’Inghilterra tra l’860 e il 900 d.C., ma decenni prima avevano luogo piccole incursioni. Il re Alfredo il Grande di Wessex, una vera figura, è nel trailer di Valhalla sopra e manda i suoi soldati a combattere contro i Vichinghi. Fu uno dei pochi sovrani inglesi a respingere con successo gli eserciti norreni.

Valhalla è un gioco di ruolo come l’Odissea?

Assassin’s Creed Odyssey ha trasformato la familiare serie di azioni stealth in un’esperienza di gioco di ruolo corposa, aggiungendo dialoghi ramificati e scelte del giocatore che potrebbero cambiare il corso della storia. È stato un cambiamento positivo per la serie, quindi siamo felici di vedere che i sistemi di gioco di ruolo continueranno a Valhalla.

“Le meccaniche di gioco di ruolo avanzate ti consentono di modellare la crescita del tuo personaggio e influenzare il mondo che ti circonda”, afferma Ubisoft.

Com’è il combattimento?

(Credito immagine: Ubisoft)

C’è una grande battaglia nel trailer cinematografico e il direttore creativo Ashraf Ismail ne parla in dettaglio in questo video di commento dello sviluppatore. “Se hai intenzione di creare un gioco vichingo, il combattimento deve essere viscerale. Deve essere piuttosto brutale”, dice.

Ismail dice che ci saranno grandi battaglie su scala epica nel gioco oltre alle incursioni. È difficile estrapolare come si sentirà davvero il combattimento da un trailer cinematografico, ma contiene alcune cose che incontreremo nel gioco, tra cui alcuni guerrieri sassoni molto alti e pesantemente corazzati. Ismail afferma che questi soldati avranno dei punti deboli, cosa che viene accennata nel video quando Eivor lo trafigge con un ginocchio.

Ecco alcune note sulle abilità di combattimento confermate di Eivor:

  • Ci sono asce da lancio. Puoi lanciarli.
  • Eivor può impugnare “praticamente tutte le combinazioni di armi”, anche due scudi se lo si desidera. Due assi ci suonano meglio.
  • La lama nascosta dell’assassino classico è tornata, anche se questa volta è meno nascosta: esce da una camera sul lato superiore del guanto di Eivor.

Nonostante una lama nascosta, Eivor non è necessariamente un assassino

Ubisoft rimane criptico sulla storia di Valhalla in questo momento, ma il direttore creativo Ashraf Ismail ci ha raccontato qualcosa sulla connessione di Eivor con gli Assassini durante ripartizione cinematografica del trailer.

Nella battaglia climatica del trailer, Eivor usa una lama nascosta (montata sulla parte superiore del polso, decisamente non nascosta), ma ciò non significa che faccia parte dell’organizzazione Assassin. Ismail ha dichiarato che Eivor si incontra e lavora con gli assassini all’inizio del gioco, ma ha chiarito che Eivor non ne sa molto. Egli menziona che Evior condivide il “terreno comune” con gli assassini, il che significa probabilmente che il rovesciamento di Eivor dei sovrani sassoni elimina anche gli assassini di alcuni Templari.

Per quanto riguarda il motivo per cui Eivor monta la loro lama nascosta sulla parte superiore del polso? “Mette Eivor [the hidden blade] e crede: “Questa è un’arma così potente, perché dovrei volerla nascondere ai miei nemici?” “

Il collegamento indiretto di Eivor agli Assassini ricorda un altro protagonista dell’AC: Assassin’s Creed 4, Edward Kenway. All’inizio del gioco, Kenway è un pirata in libertà che si imbatte in vesti da assassino e una lama nascosta. E anche se lavora con assassini e alla fine guida la fratellanza di Londra più tardi nella vita, spende la maggior parte degli AC4 ambivalenti nell’organizzazione degli Assassini e nei suoi obiettivi. Eivor può seguire un percorso simile a Valhalla.

Gestirai un insediamento e un negozio di tatuaggi

La serie Assassin’s Creed ha occasionalmente scavato in basi personalizzabili in passato, ma nella gestione delle basi di Valhalla svolgerà un ruolo importante. “È il tuo villaggio vichingo che vedrai prosperare e crescere e in cui vivranno i tuoi compagni di clan”, il produttore principale Julien Laferrière ha detto a Eurogamer. “È al centro delle nostre ricerche e al centro delle decisioni che prendi. Vogliamo che i giocatori vedano le conseguenze delle loro azioni.”

Gestirai e svilupperai un insediamento vichingo in Inghilterra, che includerà la costruzione e il potenziamento di vari edifici come una caserma, un fabbro e persino un negozio di tatuaggi, in modo da poter mantenere te e il tuo clan inchiostrati.

(Credito immagine: Ubisoft)

Puoi condividere raider vichinghi personalizzati con gli amici

Man mano che espandi la portata del tuo clan Vichingo dalla Norvegia all’Inghilterra, guiderai massicce incursioni contro i tuoi nemici sassoni. Lancia gli attacchi dalla tua scialuppa, conquista i forti sassoni e fai anche un po ‘di diplomazia: apparentemente sarai in grado di “stringere alleanze” con alcuni signori dell’Inghilterra, anche se non abbiamo dettagli su come esattamente funzionerà ancora.

Sarai anche in grado di costruire dei predatori vichinghi mercenari unici per combattere a fianco del tuo clan e potrai condividere questi predoni con i tuoi amici affinché possano usarli nei loro raid. Puoi persino guadagnare un po ‘di bottino quando i tuoi amici usano i tuoi vichinghi personalizzati nei loro giochi.

Valhalla non verrà lanciato su Steam (per ora)

Dopo l’uscita esclusiva per PC di The Division 2 su Epic Games Store anziché su Steam, Ubisoft disse in futuro rilascerebbe “diversi” altri giochi su Epic Store. Ora sappiamo che Assassin’s Creed Valhalla è uno di questi. Sarà anche disponibile sul launcher Uplay di Ubisoft.

Ci sarà un bacio?

Ci sono state molte storie d’amore in Assassin’s Creed Odyssey, e Valhalla sta portando avanti la “meccanica avanzata dei giochi di ruolo”. L’amore ai tempi dei Vichinghi può apparentemente accadere: Pezzo di Eurogamer afferma che le opzioni di romanticismo sono disponibili e si svolgono nell’insediamento vichingo che gestisci.

La storia di oggi continuerà?

Sì. Il personaggio moderno di Layla Hassan è apparso per la prima volta in Assassin’s Creed Origins e poi di nuovo in Odyssey, e i giocatori la abiteranno per la terza volta a Valhalla. “Abbiamo trovato un modo per fondere i nostri giorni in un nuovo tipo di esperienza per i giocatori”, ha detto il produttore principale Julien Laferrière Eurogamer.

Che succede con l’orso? Riceviamo un orso da compagnia?

(Credito immagine: Ubisoft)

Beh, non lo sappiamo ancora per certo, ma c’è una foto di Eivor accanto a un orso tosto che sembra suggerire che passi un po ‘di tempo con un orso in Assassin’s Creed: Valhalla. Noi siamo decisamente a favore di passare un po ‘di tempo con un orso tosto. C’era addomesticamento animale in Origins e Odissea, quindi forse vedremo qualcosa di simile in Valhalla. Non appena avremo più informazioni sull’orso, le condivideremo qui.

Escorte galati

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Second Extinction è un FPS cooperativo che sembra Turok incrociato con Generation Zero

Prova a disattivare la Modalità gioco di Windows 10 se i tuoi giochi sono balbuzie o si bloccano