in , , ,

Ecco svelato il perché il gatto ama tanto le scatole e i luoghi della casa più strani


Avere un felino come animale d’affezione è davvero uno spasso. Simpatici e sornioni, i gatti regalano attimi d’amore e riconoscenza unici, nonostante il “vestito” da diffidente che con il passare del tempo l’uomo gli ha cucito addosso. Osservare le azioni quotidiane di un gatto è una vera e propria fonte d’ispirazione continua. Il mix di curiosità e istinto animale che caratterizza i gatti e quel pizzico di predisposizione nel fare amicizia con l’uomo è affascina e molto spesso ci si chiede da dove provengono alcuni bizzarri comportamenti.

Quante volte è capito di scorgere il docile felino dormire comodamente in un angolo nascosto della casa, in una scatola di cartone o in un luogo decisamente impensabile? Insomma, nonostante le più comode e accoglienti cuccette realizzate con tanto amore dai padroni non faranno rinunciare il gatto al piacere di infilarsi in ogni dove. Ma perché? Più che un motivo singolo, per i veterinari le ragioni sono da ricercarsi in più fattori. Gli esperti, infatti, hanno tentano di scoprire i motivi che sono alla base di tali azioni ed ecco svelato il perché il gatto ama tanto le scatole e i luoghi della casa più strani

Sicurezza

Il gatto ha bisogno di nascondersi per sentirsi sicuro e protetto. Le scatole sono il luogo ideale. Non è importante il materiale con il quale sono realizzare, quello che stuzzica il gatto è la sensazione di aver trovato un luogo sicuro in cui rintanarsi.

La grandezza della scatola

Il senso di curiosità spinge il gatto ad infilarsi in luoghi stretti e decisamente scomodi. Tra le spiegazioni date dagli esperti, spicca quella della temperatura. Non tutti sanno che la temperatura ideale per un gatto è di circa 36 gradi. Il gatto, dunque, tende a preferire scatole piccole e strette, in modo da incastrarsi e non disperdere calore.

Curiosità e gioco

Le scatole di cartone possono essere annusate, spostate e anche graffiate senza problemi. Per questi motivi, i gatti amano le scatole di cartone. Potranno romperle e giocarci per molto tempo. Un passatempo molto amato!

Istinto

Il gatto, così come tanti animali ha conservato lo spirito di sopravvivenza. La paura di essere attaccati è sempre dietro l’angolo e per questo motivo, il gatto sceglie di arrampicarsi e scovare un posto sui mobili in cui poter schiacciare un pisolino in tranquillità.

Ecco perché il gatto ama tanto le scatole e i luoghi della casa più strani. Attenzione al disagio

Tutti gli atteggiamenti elencati, come sottolineano gli esperti veterinari, sono estremamente normale e fanno parte della cosiddetta “vita da gatto”. Tuttavia, analizzare bene il comportando dell’animale peloso è importante. Se il gatto tende a nascondersi troppo spesso e aumenta il suo grado di diffidenza. Se non usa più la lettiera e se vomita spesso, attenzione. Potrebbe soffrire di un periodo di forte stress.

Se “Ecco svelato il perché il gatto ama tanto le scatole e i luoghi della casa più strani” è stato utile ai Lettori, si consiglia anche “È obbligatorio mettere il microchip al gatto e quanto costa?“

Escorte galati

Servizi seo

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bruciare i grassi con bevande naturali

Ogni ritracciamento dei mercati continua a essere comprato. I livelli per rimanere investiti e dove invece scappare