in ,

Ecco le castagne sciroppate che faranno venire l’acquolina in bocca a tutti


Questo è il periodo delle castagne. Siamo circondati, le vediamo ovunque. E oggi noi dello Staff di ProiezionidiBorsa vi sveleremo come preparare delle gustose castagne sciroppate. Un piatto fantastico da regalare nei cesti di Natale ad amici e familiari.

Ecco le castagne sciroppate che faranno venire l’acquolina in bocca a tutti

Esatto, questo è il momento giusto per preparare le castagne “sotto spirito”. Altro nome delle famose castagne sciroppate. Infatti dovranno riposare nel barattolo per un mesetto prima di essere consumate. Quindi preparandole ora ci troveremo giusto giusto per Natale!

Smartwatch

Ingredienti:

  • 2kg di castagne;
  • 750gr di zucchero;
  • 750gr di acqua;
  • 1 stecca di cannella;
  • 1 buccia di mandarino;
  • 200gr di alcol alimentare (per liquori);
  • 1 buccia di limone;
  • 200gr di cognac o brandy;
  • 1 bustina di vanillina.

Procedimento

Prima di tutto prepariamo le castagne. Le lasciamo cuocere in forno o nella padella adatta. Le sbucciamo e le mettiamo da parte. Ora pensiamo alla preparazione dello sciroppo.

Portiamo a ebollizione l’acqua, con l’aggiunta di un po’ della stecca di cannella e con le bucce di mandarino e limone. Lasciamo bollire per 15 minuti. A questo punto spegniamo il fornello e lasciamo raffreddare.

Ora all’acqua aromatizzata aggiungiamo il cognac, la vanillina e l’alcol alimentare. Mescoliamo il tutto.

Prendiamo le castagne che avevamo messo da parte. Le inseriamo in un barattolo e aggiungiamo il composto. Non riempire fino all’orlo altrimenti non sarà possibile creare il sottovuoto.

Stringere bene il tappo e capovolgere i vari barattoli. Dopo una decina di minuti si può procedere alla bollitura dei barattoli. Meglio se avvolti in un canovaccio per evitare che si rompano. Si farà bollire per una decina di minuti. Tutto questo per scongiurare il rischio di botulismo. Poi basta farli raffreddare e sono pronti per essere riposti in dispensa. Dopo un mese le nostre castagne sono pronte per essere mangiate.

Se per caso ci fosse qualche problema con il sottovuoto, ecco come rimediare.

Ed ecco le castagne sciroppate che faranno venire l’acquolina in bocca a tutti! Un ottimo dolce e un’alternativa da portare in tavola per le feste natalizie. Non ci resta che gustarcele.

Escorte galati

Servizi seo

What do you think?

106 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quali sono i numeri da memorizzare in caso si sospetti di aver contratto il coronavirus

3 segreti per far durare a lungo la stella di Natale