in , ,

Da provare assolutamente la ricetta semplice delle melanzane sott’olio della nonna


Buone da leccarsi i baffi, le melanzane sott’olio sono un classico da servire come antipasto. Una volta, ripieno dei panini delle generazioni del dopo guerra, ora, invece, amatissimi sfizi da gustare accompagnati da crostini croccanti. Decisamente utilissime e pronte da tirar fuori dal cilindro delle cene dell’ultimo momento, le melanzane sott’olio sono un vero asso nella manica da non sottovalutare. Per questo motivo il Team dei buongustai di ProiezionidiBorsa vuole mettere sul piatto, questa sera, proprio la ricetta semplice, quella della nonna, per avere delle melanzane sott’olio perfette e adatte a tutti. Ecco tutto l’occorrente per la preparazione di circa 500 g di prodotto, senza peperoncino.

Ingredienti

  • 3 kg di melanzane;
  • Mezzo litro di aceto di vino bianco;
  • 1 litro di olio extra vergine di oliva;
  • 3 spicchi di aglio;
  • 300 gr di sale grosso;
  • un pizzico di sale.

Da provare assolutamente la ricetta semplice delle melanzane sott’olio della nonna. Procedimento

Con la ricetta della nonna, preparare le melanzane sarà realmente una passeggiata. Innanzitutto, lavare, pelare e tagliare le melanzane a fette sottili. Tagliare le fette a sezioni più piccole e sistemarle in una ciotola con un pizzico di sale fino per non farle annerire.

Dopo una decina di minuti, prendere una ciotola più grande e disporre i filetti di melanzane, aggiungendo il sale grosso ad ogni strato di melanzane. A questo punto, il passaggio più delicato. Bisogna coprire le melanzane con un piatto e pressarle con un peso, ad esempio un barattolo pieno d’acqua e lasciar riposare per 24 ore. In questo tempo, il sale ed il peso faranno fuoriuscire l’acqua presente nelle melanzane.

Successivamente, far bollire in una pentola con 2 litri di acqua e il mezzo litro di aceto. Dopo circa 5 minuti di cottura, scolare e lasciare raffreddare. Una volta terminata l’attesa, strizzare le melanzane con un tovagliolo o con uno schiacciapatate. Prendere tre vasetti abbastanza capienti ed introdurre le melanzane. Condire con l’aglio, uno per vasetto, e olio che dovrà arrivare sopra le melanzane. Queste ultime dovranno essere pressate per bene con una forchetta. Chiudete con cura i vasetti ed il gioco è fatto.

Se “Da provare assolutamente la ricetta semplice delle melanzane sott’olio della nonna” è stato utile ai Lettori, si consiglia anche “Una ventata d’amore con la torta veloce di mele e yogurt della mamma“.

Escorte galati

Servizi seo

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Squisite coccole di vaniglia con il soffice ciambellone pronto in pochi minuti

Come fare a presentare la dichiarazione dei redditi se non si è ricevuto o si è perso il CUD