in , , ,

Borsa italiana, da Lse esclusiva ad Euronext

Borsa italiana, da Lse esclusiva ad Euronext thumbnail

mercatiLse considererebbe la vendita della borsa italiana come parte dei rimedi normativi necessari per cancellare il suo acquisto da 27 miliardi di dollari di Refinitiv(REUTERS)Lse considererebbe la vendita della borsa italiana come parte dei rimedi normativi necessari per cancellare il suo acquisto da 27 miliardi di dollari di Refinitiv2′ di letturaIl London Stock Exchange Group è in trattativa esclusiva con Euronext nell’ambito della vendita di Borsa Italiana. Lo si legge in una nota. La decisione, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa Reuters, è stata presa dopo aver esaminato un gruppo di offerte concorrenti per la Borsa di Milano.Alla fine di luglio LSE aveva detto che avrebbe preso in considerazione la vendita della borsa italiana come parte dei rimedi normativi necessari per cancellare il suo acquisto da 27 miliardi di dollari di Refinitiv. Il fornitore di dati Refinitiv è posseduto al 45% da Thomson Reuters, la società madre di Reuters News.L’offerta di Euronext coinvolge anche le italiane Cassa Depositi e Prestiti e Intesa Sanpaolo che diventeranno azionisti dell’operatore di cambio francese se l’offerta andrà a buon fine sottoscrivendo una proposta di aumento di capitale.“L’aggregazione proposta tra Borsa Italiana ed Euronext creerebbe un operatore leader nei mercati dei capitali dell’Europa continentale”. Lo si legge in una nota di Euronext-Cdp: “Questo progetto di trasformazione posizionerebbe il nuovo gruppo per realizzare l’ambizione di proseguire nella creazione dell’infrastruttura dell’Unione dei mercati dei capitali in Europa, sostenendo al contempo le economie locali”.Euronext-Cdp: la Borsa conserverà identità italiana Borsa Italiana manterrebbe le funzioni, la struttura e le relazioni attuali all’interno dell’ecosistema italiano, conservando la propria identità italiana e i suoi punti di forza. Il ceo italiano di Borsa Italiana entrerebbe a far parte del Managing Board di Euronext. Il Ceo di Mts si unirebbe al Managing Board esteso, insieme agli altri leader delle grandi business unit e delle principali funzioni centrali di Euronext, assumendo responsabilità dell’attività di fixed income trading per l’intero gruppo.

What do you think?

193 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recovery plan, perché la vera sfida è andare oltre il raddoppio del Pil thumbnail

Recovery plan, perché la vera sfida è andare oltre il raddoppio del Pil

Borse europee caute, prevale incertezza. Euro in recupero thumbnail

Borse europee caute, prevale incertezza. Euro in recupero