in , ,

2 metodi naturali infallibili per gli scarichi intasati del lavandino e del wc 


Spesso accade che ci si ritrovi con gli scarichi intasati e non si sa come fare. Statisticamente l’inconveniente capita nei momenti peggiori, o a tarda sera o durante il weekend.

Utilizzare i prodotti chimici in commercio non sempre funziona e questi, purtroppo, possono causare danni alle tubature. L’alternativa è richiedere un intervento idraulico che non sarà, comunque, immediato oltre ad avere un costo rilevante. La natura ci viene incontro donandoci prodotti che risolvono il problema in poche mosse e senza utilizzare sostanze tossiche e dannose.

Vediamo, quindi, 2 metodi naturali infallibili per gli scarichi intasati del lavandino e del wc.

Lievito fresco

La prima soluzione si applica quando ad otturarsi sono gli scarichi dei lavandini. Per metterla in atto necessitiamo di un panetto di lievito fresco e di mezzo litro di acqua.

Per prima cosa, si mette a bollire l’acqua, poi ci si versa il panetto e si lascia sciogliere. È importante controllare che si amalgami completamente con l’acqua.

Si versa, quindi, il preparato nello scarico del lavandino. Si lascia agire per dodici ore senza far scorrere l’acqua corrente. Trascorso il tempo necessario si risciacqua con acqua calda.

Questa operazione consente non solo di eliminare i residui presenti nel tubo ma anche i cattivi odori che, a volte, fuoriescono dagli scarichi. Questa tecnica può essere utilizzata anche come metodo di pulizia delle tubature per una corretta manutenzione. Non ha controindicazioni.

La coca cola ed il bicarbonato

Nel caso in cui l’annoso problema dell’ingorgo riguardi, invece, il wc suggeriamo un altro metodo naturale infallibile. E cioè dotarsi di una bottiglia di coca cola classica e di bicarbonato purissimo.

Procurarsi, quindi, un contenitore per il ghiaccio a cubetti e versare in ogni scomparto un cucchiaino di bicarbonato. Aggiungere, poi, della coca cola coprendo il bicarbonato fino all’orlo del contenitore. Dopodiché riporre il tutto in freezer per cinque ore. Quando tutti i cubetti saranno totalmente surgelati versarli nel wc, chiudere la seggetta e lasciare agire senza tirare lo sciacquone per 24 ore.

Trascorso il tempo necessario scaricare come di consueto. Anche questo metodo si può utilizzare come manutenzione periodica.

Ecco svelati, quindi, 2 metodi naturali infallibili per gli scarichi intasati del lavandino e del wc.

Escorte galati

Servizi seo

What do you think?

90 points
Upvote Downvote

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In ottica di lungo periodo ASTM potrebbe essere molto interessante

Come capire se si sta bene con la frangia